Assicurazione 2017-04-04T18:53:55+00:00

L’ASSICURAZIONE ANNUALE MULTIVIAGGIO COLUMBUS

L’ASSICURAZIONE DI VIAGGIO ANNUALE CHE ABBIAMO SCELTO

Fino a qualche anno fa viaggiavamo in due e spesso ci siamo affidati a pacchetti viaggio completi

di tutto senza troppi pensieri: non eravamo così abili nel cercare on line e forse non c’erano tutti gli

strumenti a disposizione che ci sono oggi. Il budget a disposizione bastava per noi due e quindi ci

andava bene così.

Il problema si è presentato con la nascita del nostro primo figlio: non sempre l’offerta “figli gratis”

significa davvero gratis e in ogni caso le offerte presentano spesso diversi tipi di limitazione.

Quando è nata la seconda figlia il “problema” budget è raddoppiato… Siamo stati in agenzia e

abbiamo acquistato il nostro ultimo pacchetto di viaggio preconfezionato: per una settimana a

Minorca a fine settembre abbiamo speso circa 2000 euro (con due bambini sotto i 2 anni quindi in

teoria non paganti…).

Questa per noi è stata la svolta: per noi abituati a viaggiare spesso, spendere cifre così alte per

una settimana comportava una grossissima limitazione per cui ci siamo buttati sull’organizzazione

fai da te.

E dopo ormai circa 7 anni abbiamo capito che c’è un punto fondamentale che deve essere preso in

considerazione per stare sereni quando si organizzano viaggi in autonomia: acquistare una buona

assicurazione viaggi, che tuteli sia dal punto di vista medico che dal punto di vista

dell’annullamento

A tanti potrebbe sembrare una spesa inutile e superflua (ammettiamo che spesso l’abbiamo pensato

anche noi e spesso abbiamo rischiato la sorte) ma se si viaggia spesso e soprattutto se si hanno figli per

noi è diventata una spesa indispensabile.

In questo post vogliamo raccontarvi la nostra scelta e perchè tra tante assicurazioni siamo arrivati a

scegliere la Columbus Assicurazioni.

ASSICURAZIONE DI VIAGGIO COLUMBUS: PERCHÉ L’ABBIAMO SCELTA

La prima volta che abbiamo stipulato un’assicurazione viaggi abbiamo chiesto informazioni ai

nostri amici viaggiatori. La maggior parte di loro ci ha indicato questa compagnia per cui abbiamo

deciso di fare un primo contratto con loro per una vacanza di due settimane a Rodi.

Fortunatamente è andato tutto bene e non ne abbiamo avuto bisogno di utilizzarla ma abbiamo

deciso di rimanere fedeli e di utilizzarla anche per i viaggi successivi: così l’abbiamo scelta ogni

volta che siamo andati all’estero (Malta, Praga, Parigi,…. ). Ci è sempre sembrata un’assicurazione

completa e con una diversità di proposte da valutare di caso in caso a seconda della tipologia di

viaggio scelto. In più abbiamo avuto la conferma della sua serietà parlando con diversi amici che

hanno avuto problemi di smarrimento bagaglio o annullamento e li hanno risolti senza intoppi.

ASSICURAZIONE DI VIAGGIO COLUMBUS: ASSICURAZIONE ANNUALE MULTIVIAGGIO

Quest’anno affronteremo il nostro primo viaggio intercontinentale a 4: a giugno andremo in

America dove è obbligatoria una buona copertura sanitaria, quindi abbiamo cercato con attenzione

un’assicurazione il più completa possibile.

Oltretutto aumentando i viaggi annuali abbiamo calcolato che ci conviene fare un’assicurazione

annuale multi viaggio, che ci possa coprire nel corso dell’anno nei nostri viaggi più o meno lunghi,

più conveniente rispetto all’acquisto di più polizze viaggio singolo.

Ci sono tante compagnie di assicurazione che offrono polizze di questo tipo ma facendo due conti

on-line e sondando in diversi gruppi di viaggio su Facebook siamo arrivati a scegliere la Columbus,

ritenendola quella che offre un rapporto qualità- prezzo superiore: per una famiglia come noi di 2

adulti e due bambini il costo per un’assicurazione completa che copra i viaggi in tutto il mondo per

un anno intero è circa 300 euro., quindi davvero molto conveniente.

Il costo varia leggermente in base alle opzioni aggiuntive scelte: c’è infatti la possibilità di eliminare

totalmente la franchigia (non eliminandola una piccola parte di spese rimane a carico

dell’assicurato) oppure c’è la possibilità di aggiungere opzioni come la protezione dello

Smartphone e del Tablet oppure la copertura per gli sport invernali.

ASSICURAZIONE DI VIAGGIO COLUMBUS: COSA COMPRENDE L’ASSICURAZIONE ANNUALE

Fare un’assicurazione annuale comporta diversi vantaggi che noi abbiamo valutato prima di

effettuare questa scelta. Ve li raccontiamo così vedete se può fare al caso vostro.

  • Con la polizza annuale si possono effettuare un numero illimitato di viaggi a patto che la durata di ogni singolo viaggio non superi i 31 giorni. Quindi copre anche i weekend fatti durante l’anno, basta che si pernotti fuori casa. La polizza può essere acquistata in modalità individuale, famiglia o gruppo, per persone fino ai 69 anni di età.
  • Si può scegliere tra due possibili pacchetti: quello che copre i viaggi in Europa e quello che copre i viaggi in tutto il Mondo. Dall’anno scorso entrambe le tipologie di polizza includono anche i viaggi effettuati in Italia purché implichino un pernottamento fuori casa e a distanze superiori a 150 km dal luogo in cui si risiede.
  • Il massimale per le spese mediche è illimitato sia per viaggi in Europa sia per viaggi nel resto del mondo; in Italia il massimale invece è limitato a 10.000 euro. Il limite massimo di degenza ospedaliera nel corso del viaggio è pari a di 120 giorni complessivi. Inoltre Columbus mette a disposizione la centrale operativa medica 24 ore al giorno e tutti i giorni della settimana.
  • La copertura in caso di smarrimento, furto o danneggiamento del bagaglio fino a 2000 euro mentre in caso di ritardo superiore alle 12 ore nella riconsegna del bagaglio durante il viaggio di andata, è previsto un rimborso.
  • La polizza annuale multiviaggio è l’unica polizza che include copertura per annullamento/rientro anticipato fino a € 2.000 a persona.
  • La tutela legale prevista è fino a €10.000 nel caso in cui l’assicurato ritenga di avere subito danni fisici a opera di terzi e voglia procedere tramite vie legali.
  • In caso di infortunio da cui deriva una invalidità permanente, la copertura arriva fino a €25.000.

ASSICURAZIONE DI VIAGGIO COLUMBUS: ULTERIORI VALUTAZIONI IMPORTANTI

Sul sito della Columbus potete trovare tutte le condizioni generali: leggetele con attenzione per

valutare se questa assicurazione fa anche al caso vostro.

Tenete presente ad esempio che se avete situazioni mediche pregresse queste non sono incluse

con la Columbus! Dovrete quindi valutare un’altra assicurazione.

Inoltre questa assicurazione non vi copre nel caso siate diretti in Iran, Corea del Nord, Siria,

Sudan, Crimea (regione dell’Ucraina) o in paesi sconsigliati dal Ministero degli Esteri per viaggi

prenotati dopo la pronuncia del Ministero stesso.

Per quanto riguarda i pagamenti delle spese mediche: il pagamento è diretto solo in caso di

ricovero ospedaliero. Per le spese minori invece bisogna anticipare il costo tenendo le ricevute per

poi richiedere il rimborso al rientro del viaggio.

IMPORTANTE: in caso di necessità di assistenza medica bisogna contattare prima possibile la

centrale operativa medica al numero  +39 02 3600 5814 , attiva 24 ore su 24, dove rispondono

sempre in italiano. Gli operatori della centrale, una volta contattati telefonicamente, infatti,

provvederanno ad organizzare tutto ciò di cui potrebbe avere bisogno e indicheranno in quale

ospedale rivolgersi. Mai agire prima di averli contattati!

Invece una considerazione molto importante a favore di Columbus è la possibilità di sottoscrizione

della polizza anche last minute (non tutte le assicurazioni lo permettono, dando invece un tempo

limite in cui poter sottoscrivere l’assicurazione).

Le polizze della Columbus sono gratuite per i bambini da 0 a 2 anni.

E’ importante sapere che la polizza una volta stipulata va sempre portata con sé in viaggio perché

contiene tutti i riferimenti telefonici e i dettagli per fare la denuncia.

ASSICURAZIONE DI VIAGGIO COLUMBUS: COME PRENOTARE

Detto questo ora fatevi due conti e valutate di persona se questa assicurazione fa anche al caso vostro!

Fare un preventivo non costa nulla ed è davvero semplice.

In questa pagina infatti potete tranquillamente  farne uno su misura e nel caso prenotiate da questo form

(oppure nel caso usiate il codice sconto DAICHE direttamente sul sito) potete ottenere uno sconto del 10%

sul prezzo applicato direttamente dalla compagnia. Niente male direi!

Nella speranza di non averne mai bisogno,  noi abbiamo deciso di partire tranquilli! Fateci sapere la vostra scelta!