Cosa vedere a Boston con i bambini in tre giorni

VIAGGIO IN FAMIGLIA A BOSTON, LA CAPITALE DEL MASSACHUSETTS

COME ORGANIZZARE, DOVE DORMIRE E COSA VEDERE A BOSTON

Boston, capitale dello stato del Massachusetts e città più grande del New England, è stata la terza tappa del nostro viaggio in America di quest’anno. E’ in questa città che è stata scritta gran parte della storia degli Stati Uniti perché proprio a Boston prese vita il movimento rivoluzionario che portò alla lotta per l’indipendenza. Non potevamo quindi escludere questa città dal nostro itinerario anche se, lo confessiamo, non avevamo grandi aspettative dopo aver visitato New York.

E invece questa piccola capitale ci ha stupiti: una città a misura d’uomo, dove i punti di maggior interesse possono essere raggiunti anche passeggiando sulle sue strade di ciottoli, dove l’antico si fonde con il moderno, dove i parchi e gli spazi verdi offrono il giusto relax in ogni angolo della città.

Se penso ad una città family friendly, Boston calza proprio a pennello!

Questa città offre tantissimi musei e luoghi da visitare: difficile non trovare qualche spunto interessante. In quasi tre giorni a disposizione noi abbiamo dovuto fare una cernita su quello che volevamo visitare e in questo post racconteremo la città come l’abbiamo vissuta noi con i nostri bambini.

cosa vedere a boston con i bambini

COSA VEDERE A BOSTON CON I BAMBINI: COME MUOVERSI

Boston è una città molto compatta e il cui centro si presta ad essere visitato molto bene a piedi.

Per percorrere lunghe distanze, in ogni caso, si può utilizzare la Subway (metropolitana) che ha 5 linee ed è molto facile e pratica da utilizzare.
Nel caso di tanti spostamenti si può fare il giornaliero ma, se come noi preferite scoprire la città a piedi, solitamente conviene acquistare biglietti singoli (2,75 dollari a corsa); i bambini fino a 11 anni non pagano.

In alternativa in città si può prendere in considerazione l’acquisto di un biglietto per gli Old Town Trolley, i bus panoramici che coprono gran parte della città percorrendo 4 diversi percorsi. Qui si può salire e scendere a piacimento nell’arco di due giornate nelle diverse tappe che si trovano lungo i percorsi. Il prezzo comprende altre agevolazioni.

COSA VEDERE A BOSTON CON I BAMBINI: LA NOSTRA SCELTA

Boston è una città che offre attrattive per tutti i gusti. Noi abbiamo scelto principalmente luoghi, esperienze e musei adatti alle famiglie, facendoci consigliare nella scelta dall’Ufficio del Turismo del Massachusetts (Massachusetts Office of Travel & Tourism – Italian Rep.).

In tre giorni non siamo riusciti a vedere tutto quello che questa città offre alle famiglie ma riteniamo che 3-4 giorni siano un buon compromesso per conoscere questa città ed innamorarsene come è successo a noi.

  1. IL FREEDOM TRAIL

Un bel modo per iniziare la visita di questa città è quello di percorrere il Freedom Trail, il Sentiero della Libertà. Si tratta di un percorso di circa 4 km, segnalato da una linea rossa, che conduce alla scoperta di 16 luoghi di interesse storico.

cosa vedere a boston con i bambini
Solitamente si parte dal parco pubblico Boston Common e poi si segue la linea rossa del Freedom Trail, toccando una ad una le tappe della Rivoluzione americana. Tra i siti toccati dal percorso ci sono chiese, musei, edifici storici, … Se non volete percorrerlo tutto, vi consigliamo almeno di andare a vedere il famoso balcone della Old State House (il più antico palazzo pubblico di Boston): qui nel 1776 fu letta per la prima volta ai cittadini la Dichiarazione di Indipendenza.

cosa vedere a boston con i bambini

Old State House

E’ possibile percorrere il sentiero in autonomia oppure si può prenotare un tour guidato da personaggi in costume della Freedom Trail Foundation.

Noi abbiamo deciso di percorrere il sentiero in autonomia, con i ritmi nostri e dei bambini, facendo all’occorrenza anche soste lungo il sentiero. Ne abbiamo percorso gran parte, arrivando fino al North End (tappa 14) e abbiamo saltato le ultime due tappe che si trovano nella zona di Charlestown, oltre al ponte Charlestown Bridge, decisamente troppo lontane per la giornata calda e afosa in cui abbiamo fatto il percorso.

cosa vedere a boston con i bambini

Fanehuil Hall

In alcuni siti si deve pagare un biglietto per entrare oppure si può acquistare un unico biglietto che permette di accedere a più siti.

cosa vedere a boston con i bambini

Old North Church

2.  IL BOSTON COMMON PARK

Il Boston Common è il più antico parco pubblico d’America (fondato nel 1634) ed è il punto di partenza del Freedom Trail. Una tappa qui è assolutamente necessaria, soprattutto se si viaggia con i bambini. Qui ci si può rilassare circondati da tanti scoiattoli curiosi e affamati, per niente intimoriti da noi umani. All’interno si trova un bellissimo playground (il Tadpole playground) che in estate offre anche una fontana dove i bambini possono bagnarsi.

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

Qui si trova il Boston Frog Pond: una fontana in estate e una pista di pattinaggio in inverno. Purtroppo quando ci siamo stati noi non erano attivi gli spruzzi estivi che solitamente fanno divertire i bambini.

Dal Boston Common Park è anche possibile ammirare il Massachusetts State House, il più importante edificio governativo del Massachusetts, con la sua cupola dorata.

cosa vedere a boston con i bambini

3. IL PUBLIC GARDEN

Un altro bellissimo parco della città è il Public Garden, ricco di piante e aiuole fiorite, famoso per il laghetto dove navigano le famose Swan Boats, le antiche barche a forma di cigno.

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

In questo parco si trova una simpaticissima scultura di bronzo intitolata Make Way for Ducklings, che raffigura la famiglia di paperi Mallard (una papera e i suoi otto cuccioli), ed è ispirata al romanzo di Robert McCloskey: per i bambini è molto divertente!

cosa vedere a boston con i bambini

Anche il public Garden è casa di tantissimi scoiattoli: basta sedersi nel prato per trovarsi circondati. Abbiamo avuto molta difficoltà a far venir via i nostri figli!

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

4. QUATTRO PASSI IN CITTA’, TRA FONTANE, OPERE D’ARTE, MONUMENTI E SPETTACOLI DI STRADA

Noi ci siamo divertiti anche a vagare senza una meta precisa in città e abbiamo scoperto angoli davvero belli.

In primo luogo abbiamo scoperto una singolare opera d’arte, che si trova nei pressi di Atlantic Avenue: una casa gialla “storta” che per i bambini è divertente da vedere.

cosa vedere a boston con i bambini

Oltre ai due parchi più famosi già citati, Boston ha numerosi parchi sparsi per la città ricchi di fantastiche fontane con giochi d’acqua dove i bambini possono divertirsi e rinfrescarsi nel periodo caldo dell’anno.

Nei pressi del New England Aquarium, non perdetevi la Rings Fountains: i bambini si annaffiano letteralmente ma il divertimento è assicurato! (noi li abbiamo fatti entrare in mutande, se lo sapete potete portare un costume!).

cosa vedere a boston con i bambini

Un altro parco che i nostri bambini hanno stra-adorato è il North End Park, sempre pieno di fontane dove potersi bagnare, con una bellissima vista sullo Skyline di Boston.

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

Inoltre in diversi punti della città vengono allestiti spettacolari esibizioni di artisti di strada. I nostri bambini ne vanno matti e ci fermiamo sempre quando gli artisti meritano. A Boston nostro figlio è anche stato coinvolto in uno di questi spettacoli, improvvisando un balletto e credo che questa esperienza se la ricorderà per tutta la vita ( e pure noi perchè non abbiamo mai riso tanto!).

cosa vedere a boston con i bambini

Un monumento di forte impatto emotivo, invece, è quello dedicato all’Olocausto.

cosa vedere a boston con i bambini

5. IL NEW ENGLAND AQUARIUM

L’Acquario di Boston si trova in corrispondenza della baia della città. Questo acquario è famoso per la sua immensa vasca cilindrica oceanica a tre piani (Giant Ocean Tank) che ospita più di 600 specie in acqua marina.

Inoltre per i bambini sono belle le vasche tattili dove è possibile accarezzare gli animali marini sotto la guida di esperti biologi.
L’acquario organizza anche numerose uscite di Whale Watching; inoltre comprende un teatro che proietta filmati a tema marino.

ll prezzo per l’ingresso è pari a 27.50 dollari per gli adulti, 18.95 dollari per i bambini da 3 a 11 anni e gratuito sotto i 3 anni.

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

6. IL CHILDREN’S MUSEUM

Il Children’s Museum è un museo interamente dedicato ai bambini. Strutturato su più piani, comprende tantissime attività che coinvolgono diverse fasce di età: ci si può arrampicare, giocare con le bolle, divertirsi in un cantiere, entrare in una tipica casa giapponese. Un museo molto bello e soprattutto molto stimolante, per il quale non è necessario che i bambini sappiano l’inglese perché è molto intuitivo.
Il costo per l’ingresso è di 16 dollari sia per gli adulti che per i bambini (gratis sotto i 12 mesi) e i bambini devono essere accompagnati.
I nostri bambini non volevano più uscire: decisamente approvato!

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

7. BOSTON DUCK TOURS

Se volete fare una visita un pò particolare della città potrete salire a bordo dei mezzi anfibi di Boston Duck Tours che percorrono sia le vie della città sia parte delle acque del Charles Rivers.

Ci sono tre possibili punti di partenza (Museum of Science, Prudential Center, New England Acquarium) che seguono itinerari abbastanza simili, in modo da poter scoprire la città sia da terra che dall’acqua. E’ decisamente divertente e ne vale la pena sia con i bambini che senza!

A bordo si trova una guida che spiega la storia della città. In alcuni mezzi è possibile avere la traduzione della spiegazione nella propria lingua.

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

8. QUINCY MARKET

Si trova alle spalle della Fanehuil Hall, un palazzo coloniale del 1740 in mattoni rossi teatro di numerose esortazioni alla rivolta e tappa del Freedom Trail. Il Quincy Market è costituito da tre edifici ed è stato uno storico centro per la vendita di prodotti agricoli per quasi 150 anni. Dagli anni ‘70 è stato trasformato in un centro di negozi e di locali gastronomici, dove si può mangiare sia all’interno che all’esterno.
Oltre al fatto che è piacevole passeggiare al suo interno e anche all’esterno, qui è possibile acquistare quello che si vuole da mangiare senza doversi svenare!

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

cosa vedere a boston con i bambini

9. IL MUSEUM OF SCIENCE

Questo è un museo che è un peccato perdere se si hanno bambini perché è uno dei musei dedicati alla scienza più famosi al mondo. Noi purtroppo non siamo riusciti a vederlo per questioni di tempo e ci è dispiaciuto tantissimo. Comprende diversi settori: dalla tecnologia, ai dinosauri, al mondo naturale, all’impatto climatico,…
Il Museo delle Scienze comprende anche un planetario.

10. IL BOSTON TEA PARTY SHIP & MUSEUM

Anche questo museo non siamo riusciti purtroppo a visitarlo ma secondo noi merita.
Aperto a Giugno 2012 sulla Boston Harbor Walk, Il Boston tea Party Museum ricrea il Tea Party, un evento storico del 16 Dicembre 1773, usando immagini virtuali ed interpreti attori. Il giro dura un’ora e parte ogni trenta minuti e fa in modo da immergere e coinvolgere il visitatore in uno degli eventi più importanti della Rivoluzione Americana.

cosa vedere a boston con i bambini

 

COSA VEDERE A BOSTON CON I BAMBINI: IL CITY PASS

Si può risparmiare qualcosa sugli ingressi acquistando il Boston City Pass.
Questo carnet di biglietti include le seguenti attrazioni:

  • New England Aquarium;
  • Museum of Science;
  • Skywalk Observatory /salita panoramica per ammirare Boston dall’alto).;
  • Harvard Museum of Natural History o una crociera Boston Harbor Cruises.

Il City Pass costa 56 dollari per gli adulti e 44 dollari per i bambini e, se sfruttato in pieno, permette di risparmiare il 45% del prezzo delle singole attrazioni.

cosa vedere a boston con i bambini

COSA VEDERE A BOSTON CON I BAMBINI: DOVE ABBIAMO DORMITO

Per Boston ci siamo mossi troppo tardi e per il periodo di alta stagione in cui siamo stati noi abbiamo trovato solo un hotel periferico a prezzi umani. Abbiamo infatti preso una quadrupla al Ramada Boston
L’hotel è pulito e offre la prima colazione inclusa nel prezzo. E’ anche possibile parcheggiare gratuitamente (cosa per noi importante visto che avevamo la macchina a noleggio).
Inoltre l’hotel mette a disposizione una navetta gratuita che ogni mezz’ora porta alla stazione JFK/UMASS della metropolitana. Di qui si può arrivare in centro in pochi minuti.

cosa vedere a boston con i bambini

COSA VEDERE A BOSTON CON I BAMBINI: UNA CITTÀ’ A MISURA DI FAMIGLIA

Dopo tre giorni passati a Boston possiamo dire di esserci innamorati di questa piccola e splendida città. Ci è piaciuto seguire le orme del Freedom Trails insieme a tante altre persone, ci siamo divertiti nei suoi parchi tenuti benissimo e pieni di fontane per rinfrescarsi, abbiamo apprezzato il suo acquario e il Children’s Museum. Abbiamo trovato una città attenta ai bambini, persone molto disponibili a spiegarci e a darci una mano mentre giravamo per la città.
Sappiamo già nel nostro cuore che il nostro non è stato un addio ma un arrivederci perché questa piccola città ha ancora tanto da offrirci e speriamo di poterci tornare quanto prima per assaporare ancora una volta quella sua splendida atmosfera così modernamente antica.

cosa vedere a boston con i bambini

Print Friendly, PDF & Email
By | 2017-09-26T09:35:32+00:00 luglio 10th, 2017|Città, Destinazione Mondo, Stati Uniti|10 Comments

About the Author:

daichepartiamo

Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

10 Comments

  1. Flavia luglio 10, 2017 at 1:23 pm - Reply

    Boston non è una cita tanto rinomata. ..il tuo racconto mi è piaciuto tanto e mi ha decisamente incuriosita
    Grazie

  2. Marina luglio 19, 2017 at 12:15 pm - Reply

    Noi torneremo in America a natale e sarà il nostro primo viaggio americano con la nostra piccolina… e faremo proprio Boston e Ny!

    • daichepartiamo
      daichepartiamo luglio 19, 2017 at 12:22 pm - Reply

      Che bello che sarà a Natale Marina! Spero che i miei post possano aiutarti nell’organizzazione… poi aspetto le tue foto nel periodo Natalizio!

  3. Laura luglio 22, 2017 at 1:45 pm - Reply

    Ciao, io e il mio neo-marito siamo stati a Boston durante il nostro viaggio di nozze, a fine giugno. Siamo stati in città solo 3 giorni ma abbiamo optato per un pass settimanale per i trasporti illimitati che costa 21 dollari: era comunque più conveniente di tre biglietti giornalieri…se non erro si chiama Link Pass 7 days.
    Saluti, Laura

    • daichepartiamo
      daichepartiamo luglio 22, 2017 at 7:54 pm - Reply

      Ciao grazie per l’informazione! Noi abbiamo usato solo i biglietti singoli perchè abbiamo usato poco la metro però a qualcuno potrebbe interessare un biglietto per più giorni 🙂
      Grazie ancora
      Sara

  4. Robi settembre 10, 2017 at 6:55 pm - Reply

    Ciao! Bellissimo racconto di Boston! abbiamo dei bellissimi ricordi anche noi!

    • daichepartiamo
      daichepartiamo settembre 11, 2017 at 11:28 am - Reply

      Grazie mille! Noi ci torneremmo anche subito! Ci sono tante altre cose da vedere e speriamo prima o poi di tornarci 🙂

      • Robi settembre 11, 2017 at 7:45 pm - Reply

        Si anche noi! E’ un’ottima base per una zona meravigliosa! 😉

  5. Gluka ottobre 25, 2017 at 12:44 pm - Reply

    Noi saremo a Boston con i bimbi a metà Novembre, speriamo non sia freddo esagerato!! Poi …New York..per la prima volta con loro…
    Spero di dare un’occhiata anche al MIT…

    • daichepartiamo
      daichepartiamo ottobre 25, 2017 at 1:26 pm - Reply

      Vedrai come ti piaceranno queste città! Poi facci sapere qualcosa sul Mit 🙂 Ci incrociamo sulle temperature per voi!!

Leave A Comment