Il castello di Egeskov con i bambini: uno dei castelli più belli d’Europa

UNA GIORNATA AL CASTELLO DI EGESKOV, IN DANIMARCA

Il nostro breve ma intenso viaggio in Danimarca ci ha portato a visitare uno dei castelli più belli d’Europa, il castello di Egeskov. 
Ne avevamo sentito parlare prima del nostro viaggio e già ce ne eravamo innamorati vedendolo in fotografia: ma vi assicuro che ammirarlo dal vivo è un’altra storia, un’emozione unica.
Il castello di Egeskov, imponente con i suoi mattoni rossi, è famoso al mondo per essere il castello con fossato meglio conservato in Europa: il suo fossato attira subito l’attenzione e crea giochi di riflessi spettacolari, da immortalare in ogni angolatura possibile!

castello di egeskov con i bambini

Il castello di Egeskov

Egeskov si trova nella parte meridionale dell’isola di Fyn (la Fionia), immerso nella splendida campagna danese: il contesto circostante è davvero splendido e il castello si fonde alla perfezione in tutto questo scenario naturale.
I suoi giardini e i suoi interni già di per sé meritano la visita, ma quello che rende speciale questo castello e che lo rende ideale per una giornata in famiglia sono le molteplici attività che si possono svolgere al suo interno. Passare qui un’intera giornata non è affatto difficile!

In questo post voglio quindi raccontarvi nel dettaglio tutto quello che i nostri bambini hanno potuto fare al castello di Egeskov. Pronti a scoprirlo con noi?

castello di egeskov con i bambini

Il castello di Egeskov

Il castello di Egeskov con i bambini: qualche informazione sul castello

Il castello di Egeskov fu costruito nel 1554 su un’area precedentemente occupata da una grande villa. Il castello è attualmente costituito da due edifici uniti da un doppio muro che ospita una scalinata che permette di passare senza essere visti tra il sotterraneo e il primo piano.
Il suo nome in danese significa “querceto”: il castello poggia infatti su pali di quercia e sembra che per ottenere pali sufficienti, si dovette abbattere un intero bosco di querce!

Questo splendido castello è tuttora abitato dal Conte Michael Ahlefeldt-Laurvig-Bille e dalla sua famiglia. Per questo motivo non tutto il castello è accessibile, ma buona parte delle sue stanze lo sono. E vale la pena visitarle!

castello di egeskov con i bambini

Il castello di Egeskov

Al piano terra sono molto belle la Sala della Caccia, ricca di cimeli etnici recuperati dal conte Gregers Ahlefeldt-Laurvig-Bille durante i suoi viaggi, e la Sala Gialla, in stile tardo-barocco.

Al primo piano spiccano il Salone dei Banchetti, le torri e tante sale splendide ma quello che più colpisce è il Palazzo di Titania, una favolosa casa delle bambole realizzata nel 1907 da un padre per la figlia che voleva una casa delle fate, attualmente in prestito al castello e conservata nella Sala Rigborg. Vi sfido a non rimanere a bocca aperta davanti a questa meraviglia!

castello di egeskov con i bambini

Il palazzo di Titania

Infine si può visitare la soffitta, la parte più inquietante del castello in quanto qui è conservato l’Uomo di Legno di Egeskov: la leggenda dice che se si dovesse spostare l’Uomo di Legno dal suo cuscino, Egeskov sprofonderebbe nel fossato la notte di Natale. Non aggiungo che la piccola di casa se la sia data a gambe da questa stanza in tempo zero appena le abbiamo letto questa leggenda… il coraggio non è il nostro forte!

castello di egeskov con i bambini

L’uomo di legno di Egeskov

Il castello di Egeskov con i bambini: i giardini

Intorno al castello si apre uno dei parchi più belli che abbiamo visto. Splendidi giardini settecenteschi curatissimi, alcuni in stile francese e altri di stampo rinascimentale e anglosassone. Girando intorno al castello, vicino al secondo ponte del castello, ci sono bellissimi cespugli a forma di animali che i bambini si sono divertiti a fotografare (la loro speranza è farli riprodurre dal nonno nel nostro giardino ahahah).

castello di egeskov con i bambini

Il parco del castello di Egeskov

Ci sono anche angoli di pace riparati da grosse siepi, alcuni con amache o sdraio dove potersi riposare.

castello di egeskov con i bambini

Il parco del castello di Egeskov

castello di egeskov con i bambini

Il parco del castello di Egeskov

Il castello di Egeskov con i bambini: le attività da fare in famiglia

1 Playgrounds

I parchi giochi all’interno del castello sono davvero spettacolari! Qualsiasi scivolo, altalena, castello o attrezzo inventato qui lo si trova.
Il pezzo forte è una grossa struttura di funi rossa dove ci si può arrampicare per parecchi metri di altezza.

castello di egeskov con i bambini castello di egeskov con i bambini

castello di egeskov con i bambini castello di egeskov con i bambini

 

2 Great-grandfather’s playground

Questo è il playground più particolare, con i giochi che si usavano una volta. Ci si può divertire su trampoli di legno, ci si può spingere su macchine di legno oppure giocare al tiro alla fune o camminare su palafitte e tanti altri giochi che i nostri bambini magari non hanno mai usato. Direi che anche i nostri bambini dell’era moderna hanno apprezzato notevolmente questa area!

castello di egeskov con i bambini

Great-grandfather’s playground

castello di egeskov con i bambini

Great-grandfather’s playground

castello di egeskov con i bambini

Great-grandfather’s playground

3 Labirinto di Piet Hein

Noi non sappiamo mai resistere al fascino dei labirinti e questo è decisamente divertente. Dall’esterno non sembra così grande e sembrerebbe facile ma una volta entrati ci si accorge che si viene ingannati in continuazione: si deve arrivare alla grossa struttura sopraelevata in centro e, ogni volta che ci si sente arrivati, ci si accorge di essere stati fregati! Una bella sfida a chi esce per primo!

castello di egeskov con i bambini

Il labirinto

castello di egeskov con i bambini

Il labirinto

castello di egeskov con i bambini

Il labirinto

4 Tree Top Walking

La Tree Top Walking è una delle attività che più sono piaciute ai nostri bambini: si tratta di un percorso sospeso realizzato con passerelle poste a diversi metri di altezza tra una betulla e l’altra del parco del castello. Su ogni betulla è posta una passerella dove si può riposare e fare foto dall’alto al parco e al castello; le piattaforme in totale sono 6. E’ davvero molto divertente, l’altezza potrebbe dare problemi a chi soffre di vertigini ma le protezioni laterali sono alte e sicure! Direi che ne vale la pena provare!

castello di egeskov con i bambini

Tree Top Walking

castello di egeskov con i bambini

Tree Top Walking

5 Segway

Per i più grandi (da 135 cm di altezza e almeno 40 kg di peso) è disponibile un percorso su un’area di circa 1000 mq a bordo di segway. I ragazzi possono trasformarsi in cavalieri, superando gli ostacoli e facendo abili slalom senza cadere.
Questa attività è a pagamento (costa 50 DKK in bassa stagione e 70 DKK in alta stagione) e dura circa 15 minuti, compresa l’istruzione.
I nostri bambini sono troppo piccoli e non l’hanno potuta fare ma sembrava decisamente divertente!

castello di egeskov con i bambini

Segway

6 Carrozza trainata dai cavalli

E’ possibile fare il giro del parco su una carrozza trainata dai cavalli, al costo di DKK 25 a persona.

castello di egeskov con i bambini

Carrozza trainata dai cavalli

7 Cripta di Dracula

Un’altra stanza dove è stato messo a dura prova il coraggio della piccoletta: non ha nulla di così spaventoso, ma è una stanza buia illuminata da sole torce. Emozionante per tanti bambini ma spaventosa per atri! Valutate voi!

castello di egeskov con i bambini

La cripta di Dracula

Il castello di Egeskov con i bambini: le esposizioni

Con il biglietto di ingresso del castello si può accedere a diverse esibizioni, situate nei vari edifici all’interno della proprietà.
Si possono ammirare tantissimi autoveicoli e velivoli perfettamente restaurati: circa 50 veicoli che vanno dalla fine del XIX secolo fino agli inizi degli anni ’80. Noi ci siamo innamorati della Goggo, una macchinina rosso fiammante decisamente carina.

castello di egeskov con i bambini

Esposizione macchine d’epoca

castello di egeskov con i bambini

Esposizione macchine d’epoca

In un altro edificio è invece esposta una delle migliori collezioni di biciclette in Europa, con biciclette originali che vanno dal 1860 al 1900, mentre in un altro salone è esposta una vasta esposizione di motociclette “appese” in modo coreografico che coprono un periodo di 80 anni di storia.

castello di egeskov con i bambini

Esposizione motociclette d’epoca

castello di egeskov con i bambini

Bicicletta d’epoca

Presso un altro stabile è allestita la mostra “Man and mechanics 1860 – 1910 “ ovvero una mostra che ripercorre il rapporto nella storia tra l’uomo e la meccanica. Sono esposte carrozze a cavallo, autovetture, attrezzi agricoli, ciclomotori, … messi in relazione col loro periodo storico.

Un’esposizione che piace tanto ai bambini è quella che racconta la storia del Corpo di Salvataggio Falk dal 1906, quando la prima stazione di salvataggio è stata fondata a Copenaghen, fino ad oggi. Ci sono esposti tanti mezzi di salvataggio come camion dei pompieri o ambulanze e tanti oggetti legati alla storia della Falck.
Inoltre è possibile vedere una stazione di soccorso originale, così come era impostata negli anni ’70 con un centro di guardia, i veicoli e gli equipaggi.

castello di egeskov con i bambini

Esposizione Falk

castello di egeskov con i bambini

Esposizione Falk

castello di egeskov con i bambini

Esposizione Falk

Infine, nell’edificio accanto al castello è possibile vedere la mostra Unique Fashion Exhibition, con esposti i vestiti e capi delle case da moda francesi Worth, Gagalin e Sonaird, fan di Ernest Kees, scarpe da JA Petit e tanti altri oggetti particolari. Si può ammirare in esposizione anche un vestito di Maria Antonietta!

castello di egeskov con i bambini

Il vestito di Maria Antonietta

Il castello di Egeskov con i bambini: servizi presenti

E’ possibile mangiare all’interno della proprietà: ci sono varie scelte e vari prezzi, anche nella norma tra l’altro. Noi abbiamo mangiato al chioschetto vicino al Great-grandfather’s playground: sono disponibili diversi menù a prezzo fisso, non troppo costosi rispetto alla media dei prezzi danesi.

Oppure si può fare un bel pic nic: gli spazi di certo non mancano, così come i tavolini dove ci si può mettere per mangiare!

Inoltre sono presenti i servizi igienici in diverse zone del parco, molto puliti e attrezzati e i classici shop dove poter acquistare souvenir.

castello di egeskov con i bambini

Il castello di Egeskov

Il castello di Egeskov con i bambini: informazioni generali

Gli orari di apertura del castello dipendono dalla stagione di visita. Noi ci siamo stati a settembre e gli orari in questa stagione erano dalle 10.00 alle 17.00. Le visite al castello invece erano possibili dalle 11.00.
In estate il castello dovrebbe chiudere più tardi, verso le 19.00 fino a metà agosto e fino alle 18.00 da metà agosto fino a settembre. In ogni caso consultate il sito per gli orari vigenti.

Per quanto riguarda i prezzi, il prezzo dipende dalla stagione o dall’evento in programma. A settembre 2017 il biglietto costava per gli adulti 190 kr mentre per i bambini 110 kr. Nel periodo estivo il prezzo è solitamente più elevato (nel 2017 adulti 220 kr e bambini 130 kr). Anche in occasione di particolari eventi, come ad esempio Natale o Halloween, il prezzo è differente. Quindi consultate sempre prima il sito prima di partire.
Per le informazioni aggiornate potete guardare il sito in questa sezione.

castello di egeskov con i bambini

Il castello di Egeskov visto dalla Tree Top Walking

Il castello di Egeskov con i bambini: dove dormire vicino ad Egeskov

Noi abbiamo dormito a Birkum, a circa 15 minuti dal castello, in un bellissimo b&b immerso nella natura: il Birkum BB. Abbiamo prenotato una camera in questo b&b su Booking e ne siamo rimasti proprio estasiati! Forse uno dei posti più belli dove abbiamo dormito ultimamente!
potete trovare qualche foto e qualche informazione in più su questo posto nel nostro post relativo al nostro itinerario danese. 

Il castello di Egeskov con i bambini: una giornata indimenticabile!

Come avrete di certo intuito, Egeskov e molto di più di una semplice visita ad un magnifico castello. Passare una giornata qui è come entrare in un mondo magico: una varietà di emozioni si susseguono e le diverse attività rendono la giornata piacevole per tutta la famiglia e per tutte le età.
Noi abbiamo decisamente fatto fatica a portare via i bambini da qui: per loro è stato come essere nel paese dei balocchi!
Quindi mettete in conto di passarci più tempo possibile, anche un’intera giornata se l’avete a disposizione! Vedrete che passerà in fretta… in men che non si dica vi ritroverete a fine giornata senza neanche esservene accorti. Una giornata davvero indimenticabile!

castello di egeskov con i bambini

Parte del parco vista dall’alto della Tree Top Walking

Print Friendly, PDF & Email
By | 2017-10-02T10:39:37+00:00 ottobre 2nd, 2017|Castelli, Danimarca, destinazioni europa|0 Comments

About the Author:

daichepartiamo

Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

Leave A Comment