LIGNANO SABBIADORO: UNA VACANZA COMPLETA

LIGNANO SABBIADORO CON I BAMBINI: NATURA E CULTURA A PORTATA DI MANO

Lignano sabbiadoro

Quando studio una vacanza, che sia una vacanza di mare o che sia una vacanza culturale, mi piace studiare il pacchetto completo che essa offre: mi è sempre piaciuto il connubio natura-cultura ogni qualvolta sia reso possibile.
Mentre tutti conoscono Lignano Sabbiadoro per il suo mare e le sue spiagge, pochi sanno realmente quante opportunità questa località offra a chi la visita.
Voglio quindi raccontarvi un altro lato di Lignano Sabbiadoro, quello meno noto ma che in realtà conferisce a questa località delle caratteristiche che la rendono una meta completa e interessante a chiunque si appresti a conoscerla.

LIGNANO SABBIADORO: INFORMAZIONI GENERALI

Lignano Sabbiadoro è una famosa località balneare del Friuli Venezia Giulia. Mio marito ha passato l’infanzia qui con la sua famiglia e me ne ha sempre parlato bene. Incuriosita l’anno scorso ho prenotato un appartamento presso privati con la mia amica, in modo da fare una vacanza di mare noi mamme con i nostri bambini.
Questa località sorge su una penisola che separa da un lato il mare Adriatico e dall’altro la Laguna di Marano. Quello che rende questa località così famosa sono le lunghissime spiagge di sabbia fine (non dorata come ci aspettavamo ma pazienza…), la maggior parte delle quali sono attrezzate con lettini, ombrelloni e servizi igienici con diversi bar e ristoranti comodi dove mangiare.
Ci sono tre possibili località dove prenotare il soggiorno: Lignano Sabbiadoro, Lignano Pineta e Lignano Riviera. Il nostro appartamento era in località Sabbiadoro in via Timavo, direttamente sul Lungomare Marin. La nostra spiaggia, situata tra la Terrazza a Mare e il Faro Rosso di Lignano, l’abbiamo prenotata sul sito già citato. Questa zona è comoda sia per raggiungere sia il centro pedonale che la zona lagunare.

Lignano sabbiadoro

 

LIGNANO SABBIADORO: COSA VEDERE

Al contrario del centro storico di Caorle che a nostro avviso è un gioiello, il centro di Lignano Sabbiadoro è abbastanza anonimo e non ci ha trasmesso particolari emozioni: il classico centro pedonalizzato come tante altre località balneari italiane. Un giro alla sera per un gelato ci sta e spesso vengono organizzate anche belle iniziative.
Al tramonto consigliamo di fare una passeggiata presso il litorale nord della città per godere del favoloso tramonto sulla laguna di Marano: noi ci siamo appostati nei pressi della darsena e ci siamo goduti uno spettacolo da togliere il fiato.

Lignano sabbiadoro  Lignano sabbiadoro
Una bella passeggiata da fare è quella al Faro Rosso di Lignano Sabbiadoro, un bel modo per spezzare la giornata balneare e dare un’occhiata alla vicina area lagunare.

Lignano sabbiadoro
A noi gli zoo non fanno impazzire quindi non ci siamo stati, ma per chi fosse interessato a Lignano Sabbiadoro, nella zona nord ovest della penisola, c’è uno zoo che ospita oltre 1000 animali. 
Per quanto riguarda il divertimento, Lignano offre sia un Parco Acquatico (Acquasplash) sia un piccolo parco divertimenti (Gulliverlandia ).
Per chi invece ama fare giri in bicicletta, in corrispondenza della Terrazza a Mare ad agosto 2016 abbiamo trovato un servizio di noleggio biciclette (affittate gratuitamente per escursioni organizzate con una guida in giro per la città).

LIGNANO SABBIADORO: I DINTORNI

Lignano si trova a circa un’ora di macchina da una città splendida, Trieste. difficile arrivarci con i mezzi perché i collegamenti da Lignano Sabbiadoro sono pessimi quindi per raggiungerla serve la macchina oppure ci si deve affidare ad una escursione organizzata. A Trieste non si deve perdere la sua meravigliosa Piazza affacciata direttamente sul mare, Piazza Unità d’Italia, sulla quale si affacciano antichi edifici. di notte questa Piazza si illumina di blu, come il suo mare. Da vedere poi la chiesa di San Giusto con i suoi famosi mosaici e il Castello di Miramare, favolosa residenza di Massimiliano d’Asburgo e della sua consorte Carlotta.

Lignano sabbiadoro  Lignano sabbiadoro

Altra città vicina e raggiungibile è Palmanova, sempre raggiungibile con la macchina. Palmanova è conosciuta come “La città stellata”, per la sua pianta poligonale a stella con 9 punte ed è una città Fortezza progettata nel 1593 dai veneziani.

Da non perdere Aquileia, un sito archeologico a cielo aperto di cui vi ho già raccontato in questo post. Aquileia, antica città fondata dai Romani, offre tantissime testimonianze storiche che possono essere visitate in autonomia o con visita guidata. Da non perdere la Basilica Patriarcale con il suo prezioso pavimento a mosaico. Anche per arrivare fino ad Aquileia serve la macchina.

Lignano sabbiadoro

A due passi da Aquileia c’è una località balneare e termale che a noi è piaciuta tanto, Grado. Il suo centro storico è molto caratteristico e piacevole da visitare. Anche Grado ha un tratto lagunare che si congiunge con quello di Lignano Sabbiadoro.

Lignano sabbiadoro  Lignano sabbiadoro
In circa un’ora e mezza noi abbiamo raggiunto la Slovenia e abbiamo visitato le Grotte di Postumia, delle quali ho già raccontato in questo post.

Lignano sabbiadoro
Infine ci sono tantissime agenzie sul posto che organizzano escursioni via mare a Venezia e esiste poi un servizio di motonave che organizza diverse escursioni alla scoperta della laguna di Marano e delle sue isole.

LIGNANO SABBIADORO: MEZZI PUBBLICI

Vi ho precedentemente accennato alla necessità di avere un mezzo proprio per poter raggiungere le località vicine a Lignano Sabbiadoro. Purtroppo nonostante tutte le località precedentemente menzionate siano vicine, non sono per niente collegate in modo comodo a Lignano Sabbiadoro.
Da anni è stato eliminato il servizio di collegamento via mare per Trieste, Grado e la Slovenia.
Per raggiungere la linea ferroviaria che conduce da Lignano a Trieste si deve andare a Latisana, a circa 40 minuti di bus: inoltre non ci sono coincidenze tra questo servizio bus e i treni quindi si rischia di sprecare tantissimo tempo e con i bambini diventa davvero improponibile.
Per poter avere informazioni e potersi organizzare al meglio noi ci siamo rivolti all’Ufficio Turistico che si trova in in Via Latisana.

LIGNANO SABBIADORO: IL MARE

Il mare a Lignano Sabbiadoro l’abbiamo trovato pulito, simile a quello della vicina Caorle. Adatto ai bambini in quanto l’acqua è bassa per parecchi metri dalla riva e le spiagge sono ampie e sabbiose. Ad agosto questa località è abbastanza affollata, non aspettatevi molta pace e tranquillità!
Nella spiaggia della Terrazza a Mare vengono organizzate attività per tutti i gusti. Per le attività svolte nelle altre spiagge meglio chiedere: ad esempio nella nostra area non veniva organizzato nulla ma noi poco importava.

Lignano sabbiadoro  Lignano sabbiadoro

A Lignano Sabbiadoro abbiamo passato una settimana davvero piacevole e ricca, una vacanza che ricordiamo con piacere. Una vacanza davvero completa!

Print Friendly, PDF & Email
By | 2017-03-28T14:21:56+00:00 gennaio 30th, 2017|destinazioni italia, Friuli Venezia Giulia, Mare|0 Comments

About the Author:

daichepartiamo

Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

Leave A Comment