La zona dell’Algarve a est di Faro è una distesa infinita di isole sabbiose, lagune, oasi naturalistiche e spiagge bianche lambite dall’Oceano. I borghi raccontano la storia di questa regione e sono ottime basi per partire alla scoperta delle spiagge e dell’entroterra. In questo post vogliamo raccontarvi la nostra visita e suggerirvi quelle che per noi sono le spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini.

Dopo 6 giorni passati a scoprire le coste dell’Ovest dell’Algarve, il nostro itinerario è proseguito nella costa Est, dove abbiamo trascorso altri splendidi giorni alla ricerca della spiaggia perfetta e alla scoperta della meravigliosa natura del Parco Naturale Rio Formosa, un esteso sistema di lagune e isole che si estende da Faro a Cacela Velha.
La costa Est dell’Algarve è ben diversa dalla costa Ovest. Qui non si trovano piccole calette cinte da scogliere policrome, spiagge color ocra e meravigliose falesie, ma spiagge bianche che si perdono a vista d’occhio, vere e proprie isole di sabbia dove anche in piena stagione turistica ci si riesce a ritagliare un angolo deserto in cui rilassarsi.
Paesaggi che sembrano usciti da una cartolina dove il Parco Naturale Ria Formosa con le isole, le dune di sabbia, le lagune, i torrenti e la natura ricca di uccelli migratori e stanziali sono i protagonisti incontrastati.

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Panorama sulla Spiaggia di Cacela Veha

Le spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini: relax tra isole di sabbia, spiagge chilometriche e oceano blu

Mentre la Costa Ovest dell’Algarve ci ha stupiti per la varietà dei suoi paesaggi, per i suoi colori e per le piccole calette incastonate tra alte pareti, la Costa Est ci ha fatti innamorare dei suoi spazi infiniti. Chilometri di sabbia bianca, dove poter camminare con i piedi nell’Oceano circondati da meravigliosi diversi tipi di uccelli.
Le spiagge di questa zona sono generalmente raggiungibili da ponti o via barca perché risultano separate dalla terraferma dal fitto sistema lagunare del Parco Naturale Rio Formosa, già di per sé molto coreografico.
Queste spiagge sono molto influenzate dalla marea, bassa al mattino e alta nel pomeriggio. Per questo motivo al mattino l’Oceano è solitamente più calmo e forma tante isole di sabbia con acqua bassa e sicura per i bambini. Al contrario al pomeriggio l’Oceano risale e risulta più mosso e con fondale più profondo.

Le spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini: alla scoperta del meraviglioso Parco Naturale Rio Formosa

Noi abbiamo esplorato le diverse spiagge di questa zona e, seppure meno diversificate rispetto alle calette della zona Ovest, le abbiamo trovate splendide e tutte meritevoli di essere viste.
Vediamo dunque ora, uno per uno, questi angoli di Paradiso.

1 – Praia de Faro

La spiaggia del capoluogo dell’Algarve è una spiaggia chilometrica di sabbia grossolana, che si estende sull’Ilha de Faro, a circa 10 chilometri dalla città. Questa è una delle poche spiagge raggiungibili con la macchina: si attraversa un ponte e la si può lasciare nel parcheggio presente. Essendo una “spiaggia di città” è anche la meno selvaggia e affascinante delle altre, ma è comunque una bellissima spiaggia. Qui si possono trovare locali, bar, ristoranti, servizi di noleggio attrezzature acquatiche, servizi di salvataggio e servizi igienici.

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Praia de Faro

2 – Praia de Cabanas

La Praia de Cabanas è una spiaggia lunghissima di sabbia fine e ricca di conchiglie, raggiungibile solo con le barche. Le barche partono da diversi punti.
Nel nostro caso, c’era un imbarco messo a disposizione dal nostro hotel (Hotel Cabanas Park) e dagli hotel della zona. Per chi alloggia nei resort e hotel di questa zona solitamente è incluso il servizio barca. In caso contrario è necessario pagare il biglietto (prezzo 2018: 1 euro adulti e 0.50 euro i bambini, prezzo a tratta).
La Praia de Cabanas è quasi interamente libera, fatta eccezione per piccoli e isolati tratti attrezzati dove si trova anche il servizio di salvataggio.
Questa spiaggia è caratterizzata da una bellissima e scenografica bassa marea, che la rende ancora più immensa e infinita. È possibile camminare per chilometri, accompagnati dal solo rumore dell’oceano e dal canto degli uccelli. Una meraviglia!

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Lunghe corse nella Praia de Cabanas

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Gli uccelli del Parco Naturale Ria Formosa

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Praia de Cabanas

3 – Praia de Cacela Veha

Cacela Veha è un graziosissimo paesino con case bianche e blu, vicoli lastricati, una chiesetta, giardini fioriti e un piccolo forte.
La spiaggia di Cacela Veha è la spiaggia più orientale del Parco Rio Formosa. Questa spiaggia al mattino è raggiungibile a piedi, attraversando la laguna durante la bassa marea. L’alta marea del pomeriggio rende invece obbligatorio il transito con una delle barche dei pescatori che partono nei pressi del piccolo centro abitato (prezzi come quelli di Praia de Cabanas).
Anche in località Fábrica si può prendere una delle barche dei pescatori locali che offrono questo servizio e portano dalla terraferma fino a questa spiaggia.
Anche la spiaggia di Cacela Veha è lunghissima (circa 1,7 km) e soggetta al fenomeno delle maree, con sabbia fine bianca, dune sabbiose e belle conchiglie.
Questa spiaggia è libera e non è presente il soccorso ai bagnanti anche se ogni tanto abbiamo notato un operatore su un quad sorvegliare la spiaggia.

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Attraversamento della laguna a Cacela Veha

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Pesciolini

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Spiaggia di Cacela Veha

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Le casette di Cacela Veha

4 – Praia do Barril

Un’altra bellissima spiaggia nel Parco Rio Formosa è la Praia do Barril, collegata alla terraferma da un ponte pedonale lungo circa 1,5 km. In alternativa è disponibile un trenino a pagamento. Durante la bassa marea nella zona lagunare attraversata prima di giungere alla spiaggia si possono osservare tantissimi granchietti sbucare e nascondersi nel fondale lagunare, carinissimi da osservare!
Nella zona della spiaggia situata nei pressi dell’arrivo del trenino e del ponte, la spiaggia è attrezzata e offre locali, docce e servizi igienici oltre al servizio di soccorso.
Gli edifici che ospitano un bar/ristorante, i piccoli negozi e i servizi della spiaggia sono i resti di un villaggio di pescatori di tonni, oggi perfettamente integrati con le strutture turistiche. Presso il ristorante è presente un museo visitabile in determinati orari (noi purtroppo l’abbiamo trovato chiuso).
Quello che caratterizza questa spiaggia e la differenzia dalle altre è il Cimitero delle Ancore, una miriade di ancore appartenute alle imbarcazioni che un tempo venivano usate per la pesca dei tonni, attività oggi non più praticata in Algarve, conficcate ora nella sabbia a subire il passare del tempo.
Mentre l’area nei pressi del ristorante è piuttosto movimentata, basta camminare una decina di minuti per ritrovarsi immersi nella natura e lontani dagli altri bagnanti. Chilometri di sabbia bianca e bellissime conchiglie, dove si avverte il solo rumore dell’oceano e il canto degli uccelli che vivono nel Parco Rio Formosa.
Abbiamo notato un cartello che indicava che gli animali non sono ammessi in questa spiaggia.

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Il Cimitero delle Ancore

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Praia do Barril

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Giochi in acqua

5 – Ihla de Tavira

Ihla de Tavira è una spiaggia attrezzata e turistica, meno selvaggia delle altre spiagge descritte in precedenza. Noi proprio per questo motivo l’abbiamo evitata, preferendo le spiagge più libere e deserte. Ihla de Tavira è adatta a chi cerca una spiaggia attrezzata per praticare sport acquatici. Questa spiaggia è raggiungibile tramite traghetto da Quatro Aguas, circa 2 km da Tavira.

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Giochi in acqua

6 – Olhão- Escursione Ria Formosa – Culatra e Armona

Olhão è il più grande porto di pescherecci dell’Algarve, posto a breve distanza da Faro. Da Olhão partono i traghetti e le escursioni che portano alla scoperta delle isole sabbiose del Parco Naturale Rio Formosa: Farol, Armona e Culatra.
Il modo migliore per scoprire queste isole è utilizzare i traghetti di linea e visitarle in autonomia, soffermandosi a gustare le loro atmosfere di villaggi di pescatori e le bellissime spiagge bianche.
Noi ci siamo fatti consigliare dal personale del nostro hotel e abbiamo partecipato ad un’escursione organizzata, una mini crociera di mezza giornata che comprendeva la visita alle diverse isole. Non siamo rimasti soddisfatti perché abbiamo dovuto fare un po’ tutto di fretta, senza poterci soffermare per godere questi meravigliosi posti.
Abbiamo per prima cosa accostato l’isola di Farol, dove si trova la Polizia Marittima, il soccorso e la torre per controllare i traffici in arrivo dall’Oceano Atlantico, senza però scendere dall’imbarcazione. Ci siamo poi fermati un’oretta nell‘isola di Culatra, dove abbiamo potuto vedere velocemente le bellissime case dei pescatori e abbiamo mangiato al sacco nella bella spiaggia sabbiosa. Abbiamo costeggiato la desertica Ilha Deserta (la voglia di scegliere qui era infinita…ma nulla di fatto, purtroppo siamo passati oltre). Infine l’escursione è terminata con una sosta super veloce nell’isola di Armona, dove purtroppo abbiamo solo potuto vedere le tipiche case dei pescatori ma non abbiamo avuto né il tempo di vedere la spiaggia né di vedere la colonia di cavallucci marini che vive qui.
Un parco naturale così bello e ricco di fascino merita senza dubbio più tempo. Il nostro consiglio è quello di evitare queste escursioni che vengono propinate e consigliate ovunque e di scegliere invece una di queste isole (ad esempio Culatra), raggiungerla in traghetto e godersela il tempo necessario.

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Spiaggia di Culatra – Zona libera

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Spiaggia di Culatra – Zona attrezzata

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Culatra

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Armona

Le spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini: dove dormire vicino a Tavira

Noi abbiamo soggiornato presso l’Hotel Cabanas Park, un bel resort con appartamenti ampi e moderni situato nei pressi della zona Cabanas di Tavira. Abbiamo scelto la formula mezza pensione per cui non abbiamo utilizzato la cucina e abbiamo cenato sempre presso il ristorante dell’hotel. La formula è a buffet e la qualità è buona.
L’hotel ha una bella piscina, aree comuni ampie e adatte ai bambini e offre animazione diurna, mai utilizzata in quanto noi siamo sempre stati fuori per escursioni ed esplorazioni varie.

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Hotel Cabana Park

Le spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini: i nostri consigli

L’Algarve Est offre bellissime spiagge, la possibilità di stare a contatto con la natura, di rilassarsi e godersi una quiete incredibile. L’acqua di questa zona dell’Algarve a settembre non è fredda e consente di fare bei bei bagni rigeneranti quando c’è la bassa marea e di divertirsi con le onde quando la marea sale.

Se siete alla ricerca di movimento e divertimento, la zona orientale dell’Algarve non fa per voi. In questo caso meglio optare sulla movimentata area di Albufeira.
Se invece amate passeggiare per ore, stare a contatto con la natura, sdraiarvi sulla sabbia a chilometri di distanza dal vicino ombrellone, fare correre i bambini in libertà senza paura che disturbino, osservare e ascoltare il canto degli uccelli, la zona orientale dell’Algarve è la meta perfetta.
Il modo migliore per staccare la spina dal mondo e rilassarsi al 100%. Semplicemente una vacanza top.

spiagge più belle dell’Algarve Est con bambini

Cacela Veha- La mia spiaggia ideale

Print Friendly, PDF & Email