Cosa vedere a Nizza con i bambini

Nizza, capoluogo della Costa Azzurra, è la quinta città più popolosa della Francia. Con il suo centro storico, le piazze, il suo castello, i suoi musei e il mare della sua Baia degli Angeli offre a chi la visita l’imbarazzo della scelta. In questo post vi vogliamo suggerire cosa vedere a Nizza con i bambini in una giornata, consapevoli che questa città meriterebbe ben più tempo a disposizione per essere scoperta come si deve.

Nizza per noi è stata una vera scoperta: una città solare e ricca di spazi adatti alle famiglie, una città che sa mettere d’accordo sia gli amanti della cultura che gli amanti del relax.

Noi l’abbiamo scoperta in una bella giornata di primavera e abbiamo scelto di privilegiare le attività da fare all’aperto. La città offre però anche importanti musei dedicati all’arte che meritano di essere visitati.
Il clima di questa città, poi, è molto mite e la rende una meta adatta in ogni stagione.
Vediamo quindi cosa vedere a Nizza con i bambini in una bella giornata.

cosa vedere a nizza con i bambini

Place Massena

Cosa vedere a Nizza con i bambini: il nostro itinerario in un giorno primaverile

Il nostro itinerario di un giorno a Nizza è incentrato sul centro città e prevede spostamenti solo a piedi. Noi siamo arrivati in macchina: i parcheggi coperti e interrati sono numerosi ma attenzione a chi ha auto alte come la nostra (quasi 2 m) perché i parcheggi al coperto hanno limitazioni in altezza e abbiamo passato almeno mezz’ora alla ricerca di un posto dove lasciare la macchina. Nel caso possa interessarvi, sappiate che c’è un parcheggio all’aperto abbastanza grande vicino al porto.

Cosa vedere a Nizza con i bambini: l’itinerario

Ecco punto per punto il nostro itinerario a piedi, partendo da Place Massena, il cuore della città.

1 Place Massena

Il nostro itinerario è partito dalla piazza più affascinante della città, Place Massena. Una piazza che non passa certo inosservata: ampia, ariosa e spettacolare. In gran parte pedonalizzata ma coreograficamente attraversata dal tram, ha un bellissimo pavimento a scacchiera bianco e nero che contrasta con gli edifici in tonalità rosso pompeiano. Questa piazza è stata costruita nel 1840. Nel 2007 è stata ristrutturata e ornata con la posa di sette statue, opere d’arte dell’artista Jaume Plensa, che rappresentano i sette continenti, intitolate “Conversazione a Nizza”: si tratta di 7 personaggi seduti posizionati sopra ad alte colonne e dislocate nell’intera piazza. Di sera queste statue si illuminano di diversi colori dando magia all’intera piazza.

cosa vedere a nizza con i bambini

Place Massena

cosa vedere a nizza con i bambini

Place Massena

2 Promenade du Paillon

Subito adiacente alla Place Massena, si trova la Promenade du Paillon, un magnifico e recente parco urbano di 12 ettari che va dal Teatro Nazionale di Nizza fino al mare. Questa striscia verde lunga circa un chilometro, progettata e realizzata sopra il corso del fiume omonimo, è frutto di una spettacolare riqualificazione di un’area cittadina: sorge infatti al posto di una stazione degli autobus e di un parcheggio multipiano e segue il corso del fiume Paillon, che un tempo scorreva a cielo aperto mentre ora scorre proprio sotto a questo parco.
Per i bambini (ma non solo) questo parco è un piccolo Paradiso: spazi verdi, aree gioco splendide, giochi d’acqua divertenti e tantissime varietà di piante da ammirare e scoprire.
Sarà difficile venir via da qui: abbiamo trovato raramente delle aree gioco così belle e stimolanti!
L’area giochi è enorme, ricca di attrazioni a forma di animali marini realizzate in legno e adatte a bambini fino a 12 anni. Ci sono attrazioni per ogni età, una più bella dell’altra: la tartaruga per fare arrampicare i più piccoli, i delfini con gli scivoli, una manta e una cernia per i mezzani mentre per i più grandi sono a disposizione un’enorme balena e una grande nave dove arrampicarsi.

Ma non solo i bambini rimarranno a bocca aperta in questo parco: per noi adulti è come fare una passeggiata fuori dal caos cittadino immersi in piante mediterranee e piante provenienti da altri continenti.
Lo specchio d’acqua che sorge sul sito dell’ex forum Jacques Médecin diverte e rinfresca con 128 getti d’acqua che creano giochi ed effetti di luce e riflessi suggestivi.
Non perdetevi poi anche l’area posta dall’altra parte rispetto Place Massena dove quando fa caldo tantissimi ugelli spruzzano goccioline finissime creando una nuvola vaporizzata.
La Promenade du Paillon è accessibile in determinati orari a seconda del periodo: dal 1 ottobre al 31 marzo dalle 7 alle 21 mentre dal 1 aprile al 30 settembre dalle 7 alle 23.

cosa vedere a nizza con i bambini

Promenade di Paillon – Specchio d’acqua

cosa vedere a nizza con i bambini

Giochi d’acqua alla Promenade du Paillon

cosa vedere a nizza con i bambini

Promenade du Paillon – Area giochi

cosa vedere a nizza con i bambini

Promenade du Paillon – Area giochi

3 Place Garibaldi

Proseguendo e godendosi la passeggiata lungo la Promenade du Paillon siamo arrivati a Place Garibaldi, la piazza più antica di Nizza.Una piazza ampia e ariosa, con una grande fontana con la statua di Garibaldi circondata da edifici di colore giallo.

cosa vedere a nizza con i bambini

Place Garibaldi

4 Monumento ai morti di Nizza

Da Place Garibaldi ci siamo diretti verso il Castello di Nizza e abbiamo accostato questo imponente monumento, dedicato ai morti per la Francia. Realizzato in marmo bianco, incastonato nella roccia della collina sulla quale sorge il Castello e affacciato sul mare non lascia indifferenti.

cosa vedere a nizza con i bambini

Monumento ai morti di Nizza

5 Il Castello di Nizza e il Parco della collina del Castello

Il Castello di Nizza, o meglio quello che ne rimane, sorge in posizione panoramica su una collina in posizione panoramica fronte mare, dominando la città vecchia.
Ritagliatevi del tempo per salire in cima ed ammirare il panorama su Nizza e per godersi lo splendido parco: si può salire a piedi da più punti oppure si può prendere un comodo ascensore gratuito (comodo per i passeggini o per le persone disabili).

Non aspettatevi un castello: purtroppo il Castello di Nizza, munito d’una cittadella reputata inespugnabile, fu distrutto interamente nel 1706 dalle truppe di Luigi XIVº. Ma la salita merita perché il Parco della Collina del Castello offre un luogo di relax e diverse attrattive imperdibili. In primo luogo il meraviglioso panorama sulla città di Nizza, sulla Baia degli Angeli e sul porto. In secondo luogo il Parco stesso, ricco di vegetazione, di una bella cascata rinfrescante e di un bel parco giochi per i bambini.

cosa vedere a nizza con i bambini

Il panorama sulla Baia degli Angeli

cosa vedere a nizza con i bambini

Il parco giochi dell Parco della Collina del Castello

6 La Baia degli Angeli, la spiaggia di Nizza

La spiaggia di Nizza inizia ai piedi della collina del Castello. Ne abbiamo approfittato per fare un pic-nic veloce e per far rilassare i bambini. La spiaggia è lunga circa 7 chilometri e in alta stagione è in parte libera e in parte attrezzata. In primavera è interamente libera, come piace a noi! La spiaggia è sassosa e il mare con le mille tonalità blu tipiche del mare della Costa Azzurra.

cosa vedere a nizza con i bambini

La spiaggia di Nizza

7 La città vecchia di Nizza e il Mercato dei Fiori

Nel primo pomeriggio ci siamo dedicati anche questa splendida parte della città. Imperdibile il colorato mercato dei fiori: mille tonalità di colore e profumi riempiono le bancarelle coperte da caratteristici tendoni a righe.Il mercato è aperto tutti i giorni dalle 6:00 alle 17:30 tranne il lunedì e i pomeriggi delle domeniche e dei giorni festivi.
Intorno alle bancarelle del Mercato dei Fiori è possibile mangiare o bere qualcosa in uno dei bellissimi locali in stile francese. Passeggiare poi negli stretti vicoli, pieni di spezie e prodotti tipici è molto piacevole: la città vecchia di Nizza è davvero molto graziosa.

cosa vedere a nizza con i bambini

I colori del Mercato dei Fiori di Nizza

cosa vedere a nizza con i bambini

I colori di Nizza Vecchia

cosa vedere nei dintorni di nizza

Nizza vecchia

8 La Promenade des Anglais

La nostra visita di Nizza è proseguita lungo la Promenade des Anglais, la passeggiata che costeggia il lungomare della baia degli Angeli, che ultimamente è stata sotto ai riflettori per un attentato terroristico. Una passeggiata meravigliosa da percorrere, anche se è normale che il pensiero vada tristemente alle immagini viste in tv. La Promenade ha però ripreso vita e noi l’abbiamo trovata animata da artisti di strada, da persone che fanno jogging e da tante persone che come noi hanno passeggiato godendosi la sua incredibile bellezza e la brezza marina.

cosa vedere a nizza con i bambini

Promenade des Anglais

Cosa vedere a Nizza con i bambini: i punti fotografici “I Love Nizza”

A noi sono piaciuti tantissimo e come noi altre centinaia di persone in attesa per scattare fotografie davanti a queste moderne installazioni artistiche. Noi ne abbiamo trovata una sul lungomare sotto alla collina del Castello, di fronte al Monumento ai morti e un’altra in Piazza Massena, di fronte alla fontana che si trova nella Piazza.

cosa vedere a nizza con i bambini

L’installazione in Piazza Massena

Cosa vedere a Nizza con i bambini: i musei di Nizza

Come detto, noi abbiamo scelto di dare priorità alle attività all’aria aperta. Nel caso abbiate più tempo a disposizione oppure capitiate a Nizza in una giornata di pioggia, a Nizza ci sono diversi bellissimi musei da vedere.
Noi ve ne segnaliamo tre, quelli che avremmo voluto vedere noi: il Museo di Chagall, il Museo Matisse e il M.A.M.A.C., il Museo d’Arte Moderna e d’Arte Contemporanea.
L’elenco di tutti i musei della città potete vederli nel sito del Turismo di Nizza.

cosa vedere a nizza con i bambini

Nizza Vecchia

Dove dormire a Nizza

Noi abbiamo scelto di dormire fuori Nizza, nel piccolo e splendido borgo di Eze, a circa 20 minuti di strada dalla città. Abbiamo scelto un appartamento nel Residence Eza Vista e ci siamo trovati abbastanza bene.

cosa vedere a nizza con i bambini

Il Porto di Nizza

Link utili

Il nostro itinerario completo in Costa Azzurra potete trovarlo a questo link: cosa vedere nei dintorni di Nizza e Mentone.

Per ulteriori informazioni su questa città potete consultare il sito del turismo di Nizza.

cosa vedere a nizza con i bambini

La spiaggia di Nizza

Print Friendly, PDF & Email
By | 2018-04-09T11:09:58+00:00 aprile 9, 2018|Città, destinazioni europa, Francia|0 Comments

About the Author:

daichepartiamo
Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

Leave A Comment