Trekking con bambini in Trentino Occidentale: il Parco dell’Adamello Brenta

Sara S. ci racconta cinque (+1) passeggiate semplici da fare con i bambini in Trentino Occidentale. Diverse idee per fare trekking con bambini in Trentino Occidentale, nel parco dell’Adamello Brenta.

La cornice è quella d’onore del Parco Naturale Adamello – Brenta, nel Trentino occidentale.
Si tratta della più vasta area protetta del Trentino.
Frequento queste montagne da tanti anni e anche con Piccoletta in spalla non ho mai rinunciato a loro.
Certo, quando era piccolina e stava nello zaino (con la testa di fuori eh, mica chiusa nello zaino!) ho dovuto ripiegare su gite facili e anche facilissime, che mi permettessero però di godermi le mie montagne come avevo sempre fatto.

CINQUE + 1 PASSEGGIATE FACILI E FACILISSIME DA FARE CON I BAMBINI

Ecco dunque di seguito cinque ( + 1 bonus) località o mete o gite (oltre le più note), che si possono fare serenamente anche con un neonato nello zaino o con un bambino piccolo.
…ma anche con un bambino più grandicello o semplicemente se non avete nessuna voglia di sbattervi a fare passeggiate impegnative! ?
Il panorama, la cucina trentina e l’aria buona sono assicurati!trekking con bambini in trentino

Trekking con bambini in Trentino Occidentale – Primo trekking alla Malga Patascoss

Ai piccoli piace di sicuro.
Si arriva alla piana di Nambino, si prosegue fino al park (a pagamento) e si prende il trenino (sempre compreso nel costo del tiket).
Già con il trenino si parte alla grande! Passa un paio di rigagnoli d’acqua, si addentra nel fitto del bosco ed arriva ad una piana s t u p e n d a con vista booooom! direttamente sulle Dolomiti (siamo infatti sul versante adamellino della Val Rendena).
Il macchinista negli anni scorsi garantiva al 100% che le mucche di razza Rendena al pascolo o alla malga sarebbero state 100% vegetariane.
C’è da credergli. Nessun pericolo quindi di veder mangiate manine troppo curiose…
La malga poi è abitata di animali da cortile tipo galline, conigli, asini, oche, ma anche da cavalli e naturalmente dalle immancabili mucche che ai piccoli piacciono tanto.
Ci sono prati a profusione.
Pranzo al sacco o al (cariiiiiiiiissimo) ristorante. Io qui mangio al sacco, al massimo al ristorante ci scappa la merenda a base di torta.
Sono più che sufficienti le scarpe da ginnastica.
Cheffai? Noncivai? Naaaaaaa ?

trekking con bambini in trentino trekking con bambini in trentino

trekking con bambini in trentino trekking con bambini in trentino

Trekking con bambini in Trentino Occidentale – Secondo trekking al Lago Ritort

trekking con bambini in trentino

Cabinovia Cinque Laghi da M. di Campiglio, dietro il ristorante si tiene la sinistra.
Sentiero sempre in piano.
Si tratta di una brevissima camminata di una ventina di minuti.
Sempre a picco sulla vallata, sentiero sempre ben visibile ed in ogni caso segnalato, ma stretto e molto esposto, senza protezioni (ma basta un poco di prudenza).
Tutto il percorso è fuori dal bosco.
Giro molto, molto carino da fare con i bimbi.
Vista sulle Dolomiti assicurata!
In alternativa passeggiata di un’oretta da Malga Patascoss, in leggera salita. Giretto molto carino.
In ogni caso, solo pranzo al sacco. O al ritorno al ristorante (sempre con vista sulle Dolomiti, mica paglia!)
A mio giudizio sono comunque necessari scarponcini da montagna.

trekking con bambini in trentino trekking con bambini in trentino

trekking con bambini in trentino trekking con bambini in trentino

Trekking con bambini in Trentino Occidentale – Terzo trekking al Passo Grostè

Funivia da M. di Campiglio – Loc. Grostè fino al Rifugio Stoppani (stazione a monte).
Si risale il (sassosissimo) sentiero (nemmeno tanto ben segnalato, ma è impossibile perdersi).
Percorso brevissimo, anche a passo bambinesco, e di grande interesse per i più piccoli.
Panorama mozzafiato a 2.500 mt!
Dalla Val di Non al Brenta, dal gruppo dell’Adamello al ghiacciaio (che pare quasi di poter toccare).
Passeggiata consigliatissima. Sempre in salita. Solo con scarponcini.
Portarsi anche una giacchetta pesante perché là in cima fa freschetto!
Se la passeggiata è limitata alla salita al Passo, a mio giudizio, non è necessario un particolare abbigliamento tecnico.
Piccoletta non l’abbiamo portata qui nell’estate in cui aveva sei mesi, ma nell’estate in cui aveva un anno e mezzo.
Pranzo al sacco o allo Stoppani.

trekking con bambini in trentino trekking con bambini in trentino

trekking con bambini in trentino trekking con bambini in trentino

Trekking con bambini in Trentino Occidentale – Quarto trekking al Lago Nambino

Si parcheggia alla omonima piana di Nambino.
Al massimo in una mezz’oretta di camminata lenta si arriva a destino.
L’intero percorso è nel bosco, sempre in salita.
Si arriva ad un bellissimo laghetto di montagna, si può fare anche il giretto intorno al lago, sempre apprezzatissimo dai piccoli.
Pranzo al sacco o al ristorante (con vista!).
Sono necessari scarponcini da montagna.
E’ uno dei posti preferiti da Piccoletta ?

trekking con bambini in trentino trekking con bambini in trentino

Trekking con bambini in Trentino Occidentale – Quinto trekking nella Val Nambrone fra acqua e boschi

Più o meno a metà strada fra Carisolo e S.A. di Mavignola, in prossimità di un ampio curvone si trova sulla destra l’imbocco della valle. Strada urenda, ma ne vale la pena.

trekking con bambini in trentino
E’ forse il luogo più magico per i piccoli.
Noi preferiamo fare il percorso in senso antiorario.
Dal park ci si tuffa (quasi letteralmente!) nel bosco e ci si trova immediatamente davanti a cascatelle, ponticelli, piccoli laghetti e rigagnoli che qui il Sarca di Nambrone non lesina di certo.
Il sentiero (sempre visibile e segnalato benissimo) piega subito a destra e ad accompagnarci ci sono sempre fiumiciattoli dalle mille sfumature di verde.
Dopo pochissimi minuti si arriva alla cascata Alimonta, che si può ammirare da un ponticello proprio sotto la cascata d’acqua.
Piccoletta apprezza sempre gli scherzi della cascata birbante che spruzza l’acqua proprio in viso!
Dalla cascata si prosegue ancora per un’altra decina di minuti a passo rigorosamente bambinesco, fino ad una radura ampia e bellissima, dove i bimbi possono correre letteralmente a perdifiato, giocare, giocare e ancora giocare.
Ci sono anche delle panche e dei tavoli liberi.

trekking con bambini in trentino
Si conclude il breve percorso sempre seguendo il sentiero, che ora piega a sinistra e torna verso il parcheggio.
Altri ponticelli e piccoli laghetti arricchiscono la giornata e le magiche storie di orsi e fate che solitamente Piccoletta si beve senza fiatare.
Pranzo al sacco o al ristorante (per me orzetto trentino, grazie!)
Il percorso è quasi interamente nel bosco, sempre in piano.
Sarebbero sufficienti le sole scarpe da ginnastica (ma io uso comunque gli scarponcini e li metto anche a Piccoletta).

trekking con bambini in trentino trekking con bambini in trentino

Trekking con bambini in Trentino Occidentale – Il bonus, il Museo della Malga a Caderzone Terme

Bonus perché non vi porterà via molto tempo.
Si trova a Caderzone Terme, proprio nel Palazzo Lodron Bertelli, sede del locale stabilimento termale, ad una quindicina di km da Madonna di Campiglio.
Si tratta, sì, di un Museo, ma tanto piccolo da occupare non più di un paio di stanze.

trekking con bambini in trentino
Lo nomino perché è molto ben fatto, l’argomento a mio giudizio è tutt’altro che noioso ed è un’ottima (per quanto breve) occupazione per i più piccoli in caso di mal tempo.

trekking con bambini in trentino     trekking con bambini in trentino

Buone passeggiate!

Print Friendly, PDF & Email

About the Author:

Sara S.

Leave A Comment