Europa Park a Natale

Una delle tappe che i nostri bambini hanno amato del nostro viaggio invernale in Alsazia e Brisgovia è stato il parco divertimenti tedesco Europa Park, uno dei parchi più belli in Europa. Ecco le attrazioni e gli allestimenti che offre Europa Park a Natale.

Europa Park è uno dei parchi divertimento più belli e famosi d’Europa e si trova a Rust in Germania, vicino a Friburgo.
Io c’ero già stata diversi anni fa e non vedevo l’ora di tornarci con i nostri bambini. L’occasione si è presentata nel corso del nostro ultimo viaggio natalizio a cavallo tra Francia e Germania (ve lo abbiamo raccontato in questo post). Sbirciando sul sito siamo rimasti subito colpiti dall’offerta invernale e non abbiamo avuto dubbi nell’aggiungere questa meravigliosa tappa al nostro itinerario.

europa park a natale

Quartiere francese

Europa Park a Natale: come si trasforma il parco nel periodo natalizio

Il parco nella stagione che precede il Natale si riempie di splendide coreografie, di nuovi spettacoli e di attrazioni invernali: una magia di luci e di atmosfera che vale la pena scoprire.
Se come noi avete già visitato Gardaland o Mirabilandia nel periodo invernale, saprete che la trasformazione di questi parchi nel periodo che precede il Natale è davvero suggestiva. Le luci, le coreografie, la magia li rende ancora più belli.
Se già questi parchi sono bellissimi in questa stagione, Europa Park ci ha lasciati letteralmente senza fiato!

europa park a natale

Una coreografia natalizia nel parco

Europa Park a Natale: le attrazioni aperte anche nel periodo invernale

Europa Park è diviso in diverse aree tematiche: la Terra dell’Avventura, “Arthur – nel Regno dei Minimei”, il Bosco delle Fiabe dei Fratelli Grimm e ben 15 aree che rappresentano altrettante nazioni europee.
In ciascuna area sono presenti attrazioni e ristoranti, immersi in scenografie davvero realistiche.

Le aree possono essere raggiunte a piedi oppure si può approfittare dell’EP Express (fermate EP-Express Spagna, EP-Express Olymp, EP-Express Alexanderplatz) o del treno Panoramabahn per raggiungere in breve tempo e in modo confortevole i diversi quartieri tematici.

Nel periodo invernale non tutte le attrazioni sono aperte: alcune attrazioni sono chiuse a causa delle condizioni metereologiche, soprattutto quelle acquatiche ed alcuni coaster. Inoltre per motivi tecnici o particolari condizioni meteorologiche come ghiaccio, neve, vento, temperature troppo basse potrebbero avvenire improvvise cancellazioni di attrazioni.
Le attrazioni aperte sono comunque tantissime, la maggior parte insomma.
Il parco è decisamente grande: in una giornata è impossibile girarlo completamente, anche in inverno c’è l’imbarazzo della scelta!
Europa Park offre anche in questa stagione attrazioni tranquille adatte alle famiglie, ma anche coaster adrenalinici per chi ama il brivido.

Noi abbiamo adorato in particolare due attrazioni davvero uniche: Arthur – nel Regno dei Minimei e la novità di quest’anno, Voletarium (che si trova nel quartiere tedesco). Sono due attrazioni adatte alla famiglia, la prima un attimo più adrenalinica, la seconda accessibile a chiunque superi i 100 cm. Essendo una novità, Voletarium ha code più lunghe a vale ogni minuto passato in attesa: è un’attrazione unica in Europa, un viaggio virtuale strepitoso. Inoltre Voletarium è un’attrazione perfetta anche in caso di brutto tempo!

In inverno, soprattutto quando è buio, è molto suggestivo il giro sulla Ruota Panoramica Bellevue per poter ammirare lo splendore di luci e colori del Parco.

Molto carino e originale per le famiglie c’è il Swiss Bob Run mentre per chi ha bisogno di un po’ più di adrenalina può salire sull’Euro-Mir, un ottovolante per chi supera i 130 cm.
Se vi piacciono le attrazioni scenografiche non perdetevi Pirate in Batavia (quartiere olandese), un giro in barca nel misterioso mondo dei pirati. Anche questa attrazione è perfetta in caso di brutto tempo, così come lo è l’attrazione Avventura ad Atlantide (in Grecia), una sfida a colpi di laser a bordo di sottomarini.
Nel quartiere francese si trova anche un cinema 4D che proietta un film (Happy Family) ogni 20 minuti dalle 11.20 alle 14.40 (consigliato per bambini che hanno più di 6 anni).

Le attrazioni sono davvero tante, impossibile elencarle tutte: munitevi di cartina appena entrati e cercate di capire subito quelle che volete fare per prima!

europa park a natale

Arthur nel regno dei Minimei

europa park a natale

Una coreografia natalizia nel parco

Europa Park a Natale: le attrazioni aperte solo nel periodo invernale

Nel periodo invernale, nel parco vengono allestite delle attrazioni apposite, che non si trovano nelle altre stagioni dell’anno.
Oltre al mercatino natalizio, nel quartiere scandinavo viene allestita una grande pista di pattinaggio, con possibilità di noleggio pattini (noleggio 3,50 euro). Inoltre sempre in zona Scandinavia i bambini possono divertirsi sul Kinder Skibob, ovvero delle motoslitte adatte ai bambini da 7 a 13 anni.
Purtroppo non ne abbiamo avuto il tempo, ma nel parco è possibile anche vivere un’avventura sugli sci alla scuola di sci per bambini tra il ristorante Spices e le rapide.
Inoltre, quest’inverno è possibile provare lo “Skitty World Nordic”, lo sci di fondo per bambini di ogni età.
Nel quartiere italiano è presente poi il Calendario dell’Avvento gigante mentre nel quartiere spagnolo è allestita la bellissima mostra “Magic Ice – il magico mondo delle fiabe di Ed & Edda”, con sculture di ghiaccio alte fino a quattro metri.

europa park a natale

La pista di pattinaggio

europa park a natale

Kinder Skibob

Europa Park a Natale: le coreografie e gli alberi di Natale

Europa Park a Natale è pura magia: un mercatino di Natale accoglie i visitatori all’ingresso e li conduce nell’atmosfera del periodo.
I sentieri del parco sono illuminati da cordoni di luci e da circa 2500 abeti di Natale pieni di luci.
Ogni zona del parco risplende a festa: è impossibile non rimanerne meravigliati!
Noi siamo arrivati ad Europa Park in una mattina nevosa: direi che non potevamo trovare una combinazione di condizioni più favorevole per farci trasportare da questo incanto.
Dislocate nel parco sono state allestite diverse coreografie a tema e nell’area Lussemburgo si trova il grande albero di Natale che di sera risplende.
I mercatini di Natale, poi, con le loro luci e i loro profumi completano questa splendida atmosfera.

europa park a natale

Gli alberi di Natale

europa park a natale

L’Albero di Natale nel Lussemburgo

europa park a natale

Il parco illuminato a festa

Europa Park a Natale: gli spettacoli

Europa Park ha un ricco calendario di spettacoli che nel periodo natalizio sono a tema col periodo. Ci sono anche spettacoli sul ghiaccio, il circo (Zirkus Revue) e lo spettacolo di luci sul lago (Luna Magica – Un lago di stelle) di Adventure Land. Gli spettacoli sono consultabili sul sito e sulle mappe che vengono fornite all’ingresso. Noi purtroppo li abbiamo dovuti saltare: come detto in un giorno già è difficile fare tutte le attrazioni e i nostri bambini hanno preferito fare altro.

europa park a natale

Adventure Land Lake

europa park a natale

Adventure Land Lake

Europa Park a Natale: prezzi e orari

I biglietti possono essere acquistati on line direttamente dal sito.
Il costo del biglietto per la stagione invernale 2017-2018 è di 41,00 Euro per gli adulti e 34,50 Euro per i bambini da 4 a 11 anni). E’ anche possibile acquistare biglietti validi due giorni o biglietti serali.
Europa Park è aperto dal 25 novembre 2017 fino al 7 gennaio 2018 (escluso Natale e Vigilia di Natale) dalle ore 11.00 fino almeno alle 19.00.
L’orario di chiusura ufficiale è indicato all’interno del parco: quando ci siamo stati noi il parco ha chiuso alle ore 20.30.

europa park a natale

La Mascotte di Europa Park

Europa Park a Natale: dove mangiare

All’interno del parco c’è l’imbarazzo della scelta tra ristoranti e bistrot, anche differenziati nel genere (ristorante italiano in Italia, con cucina greca in Grecia,…).
Noi abbiamo scelto SWR3 Rock Cafè, un locale stile americano posto nel quartiere tedesco vicino all’ingresso del parco. Prezzi nella norma e mangiare discreto!
Se cercate un bar particolare, visitate il Bar Glacier, interamente realizzato in ghiaccio.

europa park a natale

La magia delle neve ad Europa Park

Europa Park a Natale: dove dormire

All’interno del parco sono presenti diversi hotel dove poter soggiornare. Noi abbiamo preso un appartamento all’esterno del parco su Booking a 10 minuti dal parco, l’appartamento Ferienwohnung Fam. Höhn a Kappel-Grafenhausen e ci siamo trovati benissimo.

europa park a natale

La ruota panoramica

Europa Park a Natale: una giornata di magia

La giornata trascorsa in questo parco è stata davvero splendida. Ci è rimasto il rammarico di non averlo esplorato tutto e soprattutto di aver dovuto dribblare gli spettacoli per avere tempo a disposizione per le attrazioni.
La stagione invernale è davvero ricca e le chiusure di alcune attrazioni non rendono la visita meno piacevole.
Anzi… le illuminazioni e gli allestimenti rendono il parco un mondo magico e finora non abbiamo mai trovato un parco con un’offerta invernale cosi strepitosa.
Europa-Park è un’azienda di famiglia e lo si vede nel cuore e nell’anima che è stata messa in ogni area del parco. Se come noi avete in programma un viaggio in Alsazia o a Friburgo, inserite una giornata in questo meraviglioso parco! Vi assicuro che non ve ne pentirete!

europa park a natale

Print Friendly, PDF & Email

About the Author:

daichepartiamo

Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

Leave A Comment