Mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore: Dinosaur Invasion a Milano

La Fabbrica del Vapore, a Milano, dal 12 ottobre 2018 è stata sconvolta dall’arrivo di oltre 30 dinosauri a grandezza naturale, ciascuno nel proprio ambiente, animati dalla tecnologia degli “animatronics”. In questo post la nostra esperienza a Dinosaur Invasion, la mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore di Milano, con tutte le informazioni necessarie per la visita.

Chiunque ci conosca sa che non possiamo perderci una mostra dei dinosauri nella nostra zona. La nostra piccola paleontologa non ce la perdonerebbe mai… ! Così, approfittando del primo weekend piovoso autunnale, non ci abbiamo pensato due volte e siamo andati a scoprire la nuova mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore di Milano.

mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore

La mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore: una invasione terrificante!

La mostra Dinosaur Invasion propone un viaggio a ritroso nel tempo, 250 milioni di anni fa nell’era Mesozoica passando per il periodo Triassico, Giurassico e Cretaceo, quando la Terra era molto diversa da quella di oggi ed era dominata dai dinosauri.
La mostra allestita presso la Fabbrica del Vapore di Milano è una mostra molto coinvolgente per i bambini, soprattutto i più piccini. I dinosauri esposti, infatti, non sono semplici riproduzioni ben fatte a grandezza naturale, ma sono bestioni animati con tecnologie avanzate e riproducono suoni e movimenti molto simili a quelli reali. Per i bambini è un’esperienza davvero emozionante!

mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore

mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore

La mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore: informazioni sulla visita

I dinosauri esposti sono più di 30, collocati e ambientati nel loro ambiente, ricreato in 17 scenografie diverse.
In quasi tutte le scenografie, i dinosauri si muovono grazie alla tecnologia degli “animatronics” ovvero sistemi tecnologici e robotici che rendono il movimento molto naturale.
A seconda del dinosauro, il movimento può coinvolgere il corpo, la lingua, gli occhi, la coda o gli artigli. Il tutto è accompagnato da suoni e rumori che, insieme alla scenografia, agli effetti speciali e ai giochi di luci, rendono il tutto molto affascinante per i bambini.
Tutti i bestioni sono stati progettati e realizzati sulla base delle indicazioni di un team di paleontologi professionisti, in modo da ottenere dinosauri a grandezza naturale realizzati con massima precisione non solo nell’aspetto, ma anche nei movimenti, fedeli al loro comportamento in natura.

Noi abbiamo visto tantissime mostre e fortunatamente anche in questa abbiamo potuto osservare dinosauri mai visti prima (e a dire il vero neanche mai sentiti): accanto ai famosi T-Rex, Spinosauro e Apatosauro è infatti possibile ammirare dinosauri meno conosciuti come Alvarezsaurus e Beipiaosaurus.

La visita non è assolutamente paurosa: i dinosauri si muovono ed emettono suoni, ma non è pensata per spaventare i più piccini per fortuna, quindi non abbiate timori di questo tipo!

Il percorso è guidato e ogni dinosauro è accompagnato da un pannello informativo che ne racconta la storia e le caratteristiche.
Per poter concludere il percorso, leggendo i pannelli e soffermandosi a fare foto e ad osservare gli animali, serve circa un’ora.
A breve (al momento della nostra visita non erano disponibili) sarà possibile utilizzare anche delle audio/video guide interattive con le narrazioni del Prof. Alessandro Cecchi Paone, per scoprire al meglio questi animali meravigliosi e misteriosi.

Alla fine del percorso espositivo è infine presente un’area ludica dove i bambini possono fare disegni oppure divertirsi a fare i paleontologi scavando nella sabbia per ritrovare ossa e reperti, oltre ad uno shop dove è possibile comprare un ricordo da portarsi a casa.

mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore

Mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore

mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore

La mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore: informazioni pratiche

La mostra è visitabile dal 12 ottobre 2018 al 3 febbraio 2019 presso una tensostruttura allestita nel piazzale della Fabbrica del Vapore in Via Giulio Cesare Procaccini, 4 a Milano.
Si può raggiungere con la metropolitana linea 5 (viola) fermata “Monumentale” oppure in macchina, con parcheggio comodo in via Sarpi (a pagamento).

La mostra è aperta dal Martedì alla Domenica dalle 10.00 alle 19.30.
Dall’8 Dicembre 2018 al 6 Gennaio 2019 è aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.30.
(La biglietteria chiude alle ore 18.30).

mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore

Le informazioni e i biglietti si può fare riferimento al sito ufficiale:
www.dinosaurimilano.it
Oppure: VIVATICKET – Call & Buy 892.234

Il costo dei biglietti è il seguente:

  • Biglietti interi 13€
  • Biglietti ridotti 10€
  • Biglietti famiglia 4 persone 40€
  • Biglietti famiglia 5 persone 48€

La mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore: le nostre considerazioni

La mostra allestita presso la Fabbrica del Vapore è piaciuta tantissimo ai nostri bambini, soprattutto alla appassionata paleontologa. Abbiamo letto on-line diverse lamentele e giudizi negativi sulla mostra e per questo vogliamo dire la nostra.
Genitori, non aspettatevi una mostra scientifica ad alti livelli, come quella allestita nel 2017 al Mudec sui Dinosauri Giganti dall’Argentina.
No, questa è una mostra dedicata ai più piccoli: è una mostra di grande impatto emotivo per loro perché li fa sognare e meravigliare.
Dai pannelli potranno anche apprendere informazioni e curiosità sui loro grossi idoli, ma quello che rimarrà loro impresso sarà la loro imponenza, il loro realismo.
Per un giorno potranno realmente sognare di essere stati catapultati indietro di milioni di anni. Per un giorno loro vivranno una piccola ed emozionante avventura!

mostra dei dinosauri alla Fabbrica del Vapore

Post pubblicato il 30/10/2018

Print Friendly, PDF & Email
By |2018-11-02T00:12:37+00:00ottobre 30, 2018|Cultura, Mostre|0 Comments

About the Author:

daichepartiamo
Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

Leave A Comment