La mostra di Magritte a Milano con i bambini: Inside Magritte

La mostra Inside Magritte, allestita dal 9 ottobre fino al 10 febbraio 2019 presso la Fabbrica del Vapore di Milano, è un’esperienza immersiva tra il reale e l’immaginario, tra sogno e realtà, che coinvolge i sensi di grandi e piccini. In questo post vogliamo raccontare la nostra esperienza alla mostra di Magritte a Milano con bambini e darvi qualche informazione sull’allestimento e sulla visita.

Nel 2017 abbiamo scoperto un nuovo modo di vivere l’arte: con i bambini siamo andati alla mostra di Chagall, una mostra immersiva organizzata presso il Mudec di Milano, e ci siamo persi letteralmente nei suoi quadri, ci siamo fatti trasportare dalla musica e dalle immagini, emozionandoci in questo coinvolgimento multisensoriale.

Così siamo tornati a Milano, stavolta per scoprire Magritte, uno dei più famosi esponenti del Surrealismo nonché uno dei massimi pittori del XX secolo. E anche stavolta ci siamo lasciati guidare e travolgere dai suoi quadri, in un mondo a cavallo tra la realtà e l’immaginazione, tra il sogno e la vita di tutti i giorni.
Inside Magritte è una mostra perfetta per i bambini perché li aiuta ad approcciarsi all’arte in modo molto naturale e intuitivo, li coinvolge e non li annoia. Direi anzi che li fa proprio sognare.

mostra di Magritte a Milano con bambini

Ingresso – Mostra di Magritte a Milano con bambini

mostra di Magritte a Milano con bambini

La Sala degli Specchi – Mostra di Magritte a Milano con bambini

La mostra di Magritte a Milano con bambini: un viaggio multimediale tra il reale e l’immaginario

La mostra di Magritte a Milano non è la classica esposizione di opere d’arte ma un percorso espositivo multimediale con immagini, musiche ed effetti speciali che ricostruisce l’universo pittorico dell’artista belga René Magritte (1898 –1967), realizzato con il supporto e la consulenza scientifica della Succession Magritte di Bruxelles. E’ un vero e proprio spettacolo dove gli attori sono le opere proiettate e gli effetti che le accompagnano.
Il percorso esperienziale multisensoriale dura circa 50 minuti: sulle pareti e sul pavimento della sala espositiva una serie di immagini, ispirate ai quadri di Magritte (gli uomini in bombetta che galleggiano nel cielo delle metropoli, le mele, i corpi umani con la testa di pesce, la pipa-non-pipa,… ), si alternano a ritmo di musica, facendo entrare lo spettatore nell’universo surrealista con un linguaggio narrativo intenso ed evocativo ma soprattutto immediato. Le immagini sono proiettate a 360° e ad altissima definizione grazie ad un apparato di proiettori laser, in grado di trasmettere sulle superfici dell’installazione oltre 40 milioni di pixel, garantendo una definizione maggiore del Full Hd.
L’effetto è davvero meraviglioso, porta la mente a vivere all’interno di un’altra realtà e un’altra dimensione!

mostra di Magritte a Milano con bambini

Experience Room – Mostra di Magritte a Milano con bambini

La mostra di Magritte a Milano con bambini: l’esperienza

Il viaggio attraversa tutti i momenti pittorici di Magritte, dalla prime opere surrealiste fino al
periodo post bellico passando per la Parigi degli anni ’20.
Dopo una sezione introduttiva dove, grazie a monitor e a pannelli, è possibile approfondire le tappe dell’avventura artistica di Renè Magritte, si accede alla “experience-room” dove vengono proiettate le immagini ad alta definizione delle opere, in un unico flusso di sogno, di forme fluide e smaterializzate in motivi evocativi, dagli esordi dell’artista fino alle ultime opere.
Bottiglie che diventano carote, montagne che fluttuano su un mare increspato, pipe che non
sono quello che sembrano e l’enigmatica sagoma dell’uomo in bombetta.
Ci si può sedere a terra, sdraiare oppure ci si può sedere sulle panchine presenti. Ma si può anche stare in piedi, facendosi prendere dal vortice emotivo delle proiezioni. O si può passeggiare in questo mondo onirico. Per circa 50 minuti ci si ritrova in un’altra realtà, in un universo letteralmente parallelo!
Al centro di questa grande sala è presente una Sala degli Specchi dove si può entrare per immergersi in altre proiezioni, riflesse grazie ad un caleidoscopio su pareti, pavimento e soffitto della sala stessa. E’ possibile accedere, tramite una scala, al soffitto della Sala degli Specchi per guardare lo spettacolo immersivo da un’altra angolazione.
Al termine della proiezione multisensoriale, il percorso passa attraverso l’esperienza di realtà 3D con gli Oculus VR: indossandoli, si può ancor più entrare nella magica realtà dei quadri di Magritte, “camminando” nel suo mondo misterioso di forme e colori surreali.

Al termine della visita la curiosità verso questo artista è davvero grande. Per i bambini è uno spettacolo, ma al tempo stesso è un insegnamento. E’ un modo molto intuitivo di farli approcciare all’arte, qualcosa che poi li spinge ad approfondire a scoprire qualcosa di più sui reali quadri.
Prova di questo è il tempo che abbiamo passato ai dispositivi multimediali posti all’uscita, con la spiegazione dei quadri reali di Magritte: li abbiamo dovuti vedere tutti… Per me questo è un successo!

mostra di Magritte a Milano con bambini

Experience Room – Mostra di Magritte a Milano con bambini

mostra di Magritte a Milano con bambini

Experience Room – Mostra di Magritte a Milano con bambini

mostra di Magritte a Milano con bambini

Experience Room – Mostra di Magritte a Milano con bambini

mostra di Magritte a Milano con bambini

Oculus VR 3D – Mostra di Magritte a Milano con bambini

mostra di Magritte a Milano con bambini

Dispositivi multimediali – Mostra di Magritte a Milano con bambini

La mostra di Magritte a Milano con bambini: informazioni utili

Il percorso “Inside Magritte” è promosso dal Comune di Milano, ideato e firmato da Crossmedia Group – Hepco insieme a 24 ORE Cultura che coproducono la tappa milanese per la regia di The Fake Factory, curato dalla storica dell’arte belga Julie Waseige.

La mostra di Magritte è allestita presso la Fabbrica del Vapore in Via Giulio Cesare Procaccini, 4 Milano, dal 9 ottobre 2018 fino al 10 febbraio 2019. Vi si può arrivare con la metropolitana linea 5 (viola) oppure si può parcheggiare in via Sarpi. Oppure da porta Garibaldi a piedi in una camminata di circa 10-15 minuti.

Gli orari di visita sono i seguenti:
Lunedì: 14.30 – 19.30
Martedì – mercoledì – venerdì – domenica: 9.30 – 19.30
Giovedì – sabato: 9.30 – 22.30
La biglietteria chiude un’ora prima (ultimo ingresso 18.30)

Il prezzo di ingresso è pari a 14 € l’intero e 12 € il ridotto.
Per i bambini da 6 a 13 anni il biglietto costa 7,00 €.
Per i bambini da 3 a 5 anni il biglietto costa 3,00 €.
Gratuito sotto i 3 anni.
Per ulteriori riduzioni, per informazioni e prenotazioni si possono consultare i siti Inside Magritte  e Fabbrica del Vapore.

Sono disponibili visite per famiglie con bambini da 6 a 11 anni. Si tratta di laboratorio creativo e visita libera alla experience. Il costo è pari a 15 € bambini (cad.), 20 € adulti (cad.)

mostra di Magritte a Milano con bambini

Scherzando con Magritte 🙂

Post pubblicato il 01/11/2018

Print Friendly, PDF & Email
By |2018-11-02T00:10:25+00:00novembre 1, 2018|Cultura, Mostre|0 Comments

About the Author:

daichepartiamo
Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

Leave A Comment