Cosa vedere in Alsazia e in Brisgovia in inverno

Il nostro itinerario in Alsazia e Germania in inverno è stato un viaggio al confine tra fantasia e realtà. La magia del Natale e i paesaggi fiabeschi dell’Alsazia, la storia di Friburgo e il divertimento di Europa Park in veste natalizia. In questo post voglio raccontarvi cosa vedere in Alsazia e in Brisgovia in inverno con due bambini.

Quest’anno abbiamo approfittato del ponte dell’Immacolata per partire per un itinerario di 5 giorni che ha toccato l’Alsazia, pittoresca regione francese, e la Brisgovia, regione della Germania sudoccidentale. Due regioni davvero splendide che, durante il periodo natalizio, si riempiono di magia e si trasformano in paesaggi usciti da una fiaba.

Cosa vedere in Alsazia

Colmar

Cosa vedere in Alsazia e in Brisgovia in inverno: come abbiamo organizzato il viaggio e il nostro itinerario

Come siamo arrivati in Alsazia e Brisgovia

Partendo dalla Brianza, abbiamo scelto di partire in macchina in modo da poterci spostare comodamente da una località all’altra (ci abbiamo messo circa 5 ore e mezza).

Nel caso partiate da più lontano, l’aereo può essere una valida alternativa. In questo caso sarà utile prenotare una macchina perché, sebbene i diversi mercatini natalizi dell’Alsazia siano collegati da navette, rimarrebbe poi il problema dei diversi spostamenti da e per l’hotel, da e per l’aeroporto e soprattutto non sarebbe così comodo il collegamento tra Alsazia e Brisgovia.

Per raggiungere queste zone sono comodi due aeroporti: l’aeroporto Internazionale Strasbourg-Entzheim o l’Aeroporto di Basilea-Mulhouse-Friburgo. Le diverse località distano massimo 70 km quindi non è difficile poi muoversi avendo una macchina a disposizione.

Dove abbiamo dormito in Alsazia e Brisgovia

Abbiamo scelto di dividere in due parti il nostro viaggio: una prima parte con base in Alsazia e una seconda parte con base vicino a Friburgo.

Entrambe le strutture le abbiamo prenotate parecchi mesi prima su Booking. Tenete conto che il ponte dell’Immacolata è un periodo molto richiesto per cui si deve prenotare verso giugno/luglio per avere una buona scelta con prezzi abbordabili.

In Alsazia abbiamo prenotato un appartamento presso il Résidence Les Rives de la Fecht a Ingersheim: decisamente comodo per raggiungere Colmar e i borghi vicini. Il Residence ha appartamenti piccoli ma dotati di tutti, arredati modernamente e con una piscina coperta aperta anche in inverno. Non è molto riscaldata ma i bambini l’hanno usata e si sono divertiti un sacco. Noi abbiamo portato tutto l’occorrente per colazioni e cene veloci ma volendo è possibile anche avere questi pasti perché all’interno c’è un locale ristorante.

cosa vedere in alsazia

Il Résidence Les Rives de la Fecht

Anche in Brisgovia abbiamo scelto un appartamento su Booking e il miglior rapporto qualità prezzo l’abbiamo trovata presso l’appartamento Ferienwohnung Fam. Höhn a Kappel-Grafenhausen, vicinissimo ad Europa Park e a circa 20 minuti da Friburgo. L’appartamento è enorme ed è davvero grazioso, gestito da una coppia davvero gentile e premurosa.

cosa vedere in alsazia

L’appartamento Ferienwohnung Fam. Höhn

Il nostro itinerario in Alsazia e Brisgovia: cosa vedere in Alsazia e Brisgovia

Quello che segue è il nostro itinerario, che approfondiremo meglio in altri post più specifici. Vediamo quindi cosa vedere in Alsazia e Brisgovia durante il periodo natalizio.

La nostra prima tappa in Alsazia è stata Colmar, illuminata e allestita a festa per il Natale. Ci siamo arrivati a metà pomeriggio e ci siamo fermati per vedere il suo meraviglioso spettacolo notturno. Siamo rimasti incantati da questa cittadina!
Non solo Colmar però si illumina per il Natale: in Alsazia questa festa viene vissuta col cuore e con l’anima: i piccoli borghi alsaziani diventano ancora più belli in questo periodo e il nostro consiglio è quello di non perderveli se avete un giorno in più a disposizione. Sono molto piccoli e vicini tra loro per cui se ne riesce a vedere almeno 3 o 4 in un giorno senza fare corse o diventare matti.

cosa vedere in alsazia

Colmar

Il giorno seguente infatti noi l’abbiamo dedicato ai piccoli borghi intorno a Colmar: la mattinata è stata dedicata interamente a Riquewihr, un vero gioiello. Il pomeriggio abbiamo visitato i paesini di Kaysersberg ed Eguisheim mentre alla sera abbiamo fatto una breve tappa (il mercatino è molto piccolo, seppure grazioso) a Turckheim.

cosa vedere in alsazia

Riquewihr

cosa vedere in alsazia

Kaysersberg

Il terzo giorno è stato dedicato a Strasburgo, la città del Natale. Strasburgo non è enorme come città ma merita un intero giorno, soprattutto se si desidera visitarla oltre che apprezzarne l’atmosfera natalizia.

cosa vedere in alsazia

Strasburgo

Dopo Strasburgo ci siamo spostati in Germania, in Brisgovia.
Il nostro quarto giorno è stato interamente dedicato ad Europa Park, uno dei parchi divertimenti più belli di Europa, che si trova nel comune di Rust: a Natale poi è pura magia!

europa park

Europa Park

Il nostro itinerario si è concluso a Friburgo, dove abbiamo trascorso il nostro quinto e ultimo giorno alla scoperta della città e dei suoi mercatini, purtroppo sotto una pioggia incessante.

europa park

Friburgo

Cosa vedere in Alsazia e Brisgovia: le nostre considerazioni

Questo viaggio nel Natale dell’Alsazia e della Brisgovia  stato uno dei più bei viaggi fatti nel periodo natalizio: le atmosfere che ci hanno accolto sono state fortissime e caldissime e, nonostante il freddo periodo dell’anno, ci hanno riscaldato nel profondo. Se desiderate un posto dove il Natale è davvero sentito e vissuto allora l’Alsazia vi saprà stupire e meravigliare come pochi posti sanno fare.

Siamo tornati carichi di entusiasmo e con tanti sogni ed emozioni che ci hanno riempito il cuore.

cosa vedere in alsazia

Riquewihr

Cosa vedere in Alsazia e Brisgovia: approfondimenti

Se volete leggere il nostro itinerario in Alsazia nel dettaglio qui potete leggere il relativo post.

Se volete invece scoprire Europa Park nel dettagli, in questo post trovate la nostra esperienza.

 

(post sponsored)

Print Friendly, PDF & Email
By | 2018-01-08T09:16:18+00:00 dicembre 18th, 2017|destinazioni europa, Francia, Germania, Natale e mercatini di Natale|2 Comments

About the Author:

daichepartiamo

Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

2 Comments

  1. Silvia Bonini dicembre 18, 2017 at 1:52 pm - Reply

    Che meraviglia! Deve essere bellissima in questo periodo!

    • daichepartiamo
      daichepartiamo dicembre 23, 2017 at 12:32 am - Reply

      Si è splendida! Dicono sia bellissimo anche nel periodo Pasquale 🙂

Leave A Comment