Cosa vedere in Romagna oltre al mare: una Romagna di Sorprese

La Romagna, oltre al mare e ai divertimenti, offre un patrimonio storico e naturale incredibile: borghi medievali, fortezze, centri storici da scoprire e panorami mozzafiato che hanno ispirato Piero della Francesca e Leonardo da Vinci. In questo post voglio raccontarvi il nostro ultimo weekend a Igea Marina e darvi qualche suggerimento su cosa vedere in Romagna oltre al mare.

La Romagna è famosa per le sue chilometriche spiagge attrezzate, per i suoi hotel ricchi di tutto quello che si possa desiderare in vacanza e per i suoi divertimenti. Le attività che vengono organizzate nei mesi estivi sono talmente tante che spesso chi la sceglie come meta della vacanza non sente la necessità di andare oltre.
Grazie al progetto Romagna di Sorprese, creato insieme alle colleghe blogger Claudia (Voce del verbo partire) e Cassandra (Viaggiando a testa alta) abbiamo cercato di scoprire un lato di Romagna diverso: un’immersione nel suo cuore e nella sua anima, alla scoperta della storia raccontata nei suoi borghi e dei meravigliosi paesaggi della Valmarecchia.
Una Romagna che ci ha stupiti e che ci ha fatto innamorare.

cosa vedere in romagna oltre al mare

Petrella Guidi

Cosa vedere in Romagna oltre al mare: alla scoperta della sua storia e della sua natura, una Romagna ricca di sorprese!

Il nostro progetto Romagna di Sorprese ci ha portato a scoprire un lato decisamente poco conosciuto di Rimini e ci ha fatto immergere nella storia di bellissimi borghi e nella tranquillità della campagna della Valmarecchia.
Grazie alla sinergia di tre differenti blog, il progetto Romagna di Sorprese ha cercato di valorizzare il territorio romagnolo da tre punti di vista: il punto di vista delle famiglie (il nostro blog), quello delle coppie (il blog di Claudia) e quello dei giovani (il blog di Cassandra), dimostrando che la Romagna è una regione che ben si adatta a tutte le esigenze e che sa stupire davvero tutti… basta sapere dove andare 😉
Ecco quindi qualche nostro suggerimento su cosa vedere in Romagna oltre al mare. Pronti a scoprirlo?

cosa vedere in romagna oltre al mare

Il team del progetto Romagna di Sorprese a San Leo

Cosa vedere in Romagna oltre al mare: dove dormire, l’hotel Souvenir

La nostra base per questo progetto è stato l’hotel Souvenir a Igea Marina. La proprietaria Barbara ci ha aperto le porte del suo hotel e ha appoggiato da subito il nostro progetto di valorizzazione del territorio.
L’hotel Souvenir è un hotel storico di Igea Marina (quest’anno ha compiuto 60 anni) dove ci si sente come in famiglia, comodo sia per raggiungere il centro di Igea Marina che il mare.
Ma la cosa fondamentale è che …si mangia benissimo grazie alla cuoca Anna!

cosa vedere in romagna oltre al mare

L’Hotel Souvenir

Cosa vedere in Romagna oltre al mare: l’itinerario del progetto Romagna di Sorprese

La Romagna non è solo mare. E io aggiungerei meno male! Si perché di certo la Romagna ha servizi eccellenti e un’accoglienza che fa invidia al mondo intero, ma non tutti amano la caoticità delle sue spiagge organizzate e non tutti amano il suo mare.

La Romagna non è neanche solo divertimenti. Ci sono parchi divertimento e locali serali o notturni per tutti i gusti, in spiaggia non ci si può certo annoiare e alla sera c’è l’imbarazzo della scelta.

La Romagna è davvero una meta completa e che mette d’accordo tutti, dovete credermi.
Questa regione offre infatti tantissimi posti suggestivi e una vita intera non basterebbe a scoprirli tutti.
Il nostro progetto ha dovuto per forza fare delle scelte. Abbiamo cercato di trovare un itinerario che fosse vario, interessante e soprattutto adatto ai nostri tre diversi approcci di viaggiatrici: un itinerario decisamente…sorprendente!
L’itinerario si è diviso su tre differenti giornate e si è articolato alternando natura, cultura e relax.

Primo giorno del progetto Romagna di Sorprese: Rimini e il mare di Igea Marina

La prima giornata è stata quasi interamente dedicata alla scoperta della città di Rimini. Una meta solitamente conosciuta per il mare che invece offre un centro ricco di storia, parchi dove immergersi nella natura e un borgo meraviglioso, il borgo di San Giuliano.
Per la visita siamo stati accompagnati da Cristian Savioli, guida specializzata sulla Romagna. Grazie alle sue spiegazioni abbiamo scoperto una Rimini che non conoscevamo e che invece vale la pena di essere ammirata: ci è stato mostrato il volto storico della città contrapposto a quello più moderno, le sue piazze, i suoi monumenti più famosi e quelli che solitamente rischiano di passare inosservati. La visita ha coinvolto anche il borgo San Giuliano, situato al di là del ponte di Tiberio, famoso per la sua splendida street art.
Cristian è una guida preparata ma soprattutto frizzante e simpatica, bravissimo ad incuriosire anche i bambini. Lo potete contattare su facebook o tramite il suo sito web.

Terminata la visita di Rimini ci siamo rilassati in spiaggia a Igea Marina, la classica spiaggia romagnola attrezzata con sabbia fine e mare digradante adatto ai bambini, di cui vi parlerò meglio dopo.

cosa vedere in romagna oltre al mare

Rimini – Piazza Tre Martiri

cosa vedere in romagna oltre al mare

Rimini – Borgo San Giuliano

Secondo giorno del progetto Romagna di Sorprese: San Leo, Petrella Guidi e la Valmarecchia

Il secondo giorno ci siamo recati a San Leo, un meraviglioso borgo situato nell’entroterra di Rimini, dove siamo stati accolti dallo IAT della città, che ci ha portati alla scoperta del borgo stesso e della sua fortezza rinascimentale, che domina dall’alto del masso calcareo di San Leo. Sotto la guida di Vincenzina, ci siamo pian piano addentrati nella storia del borgo e nelle vicende che lo hanno caratterizzato.
La visita alla fortezza è imperdibile: l’interno è ora sede museale mentre dalle sue mura e dalle sue finestre si possono ammirare i paesaggi quasi dipinti della Valmarecchia.
Il borgo di San Leo, poi, è un piccolo gioiello medievale: strade di pietra che costeggiano e si inoltrano tra le case antiche in pietra grezza, una magnifica piazza con al centro una fontana e due chiese meravigliose, la Pieve di Santa Maria Assunta e la Cattedrale di San Leone.
A San Leo abbiamo potuto gustare piatti tipici del posto, che ci sono stati offerti dai ristoratori locali. Che dire… uno più buono dell’altro!

cosa vedere in romagna oltre al mare

San Leo – La fortezza

cosa vedere in romagna oltre al mare

San Leo – Il borgo

A metà pomeriggio ci siamo letteralmente immersi nella Valmarecchia e negli splendidi panorami che ispirarono Leonardo da Vinci e Piero della Francesca. In particolare ci siamo fermati a Petrella Guidi, un minuscolo borgo che conta poche case, una torre e una bella chiesetta.
Petrella Guidi è uno dei posti più suggestivi per poter ammirare i paesaggi che ispirarono Piero della Francesca.
Salendo poi in cima alla torre il panorama a 360 gradi sulla Valmarecchia lascia letteralmente senza fiato!

cosa vedere in romagna oltre al mare

La torre di Petrella Guidi

cosa vedere in romagna oltre al mare

Il panorama sulla Valmarecchia

Terzo giorno del progetto Romagna di Sorprese: il mare e la spiaggia di Igea Marina

Il terzo e ultimo giorno del nostro progetto romagnolo l’abbiamo trascorso al mare, in una spiaggia di Igea Marina vicina all’hotel Souvenir.
Abbiamo scelto la spiaggia N. 87 – Tony, ma una spiaggia attrezzata vale l’altra. Tutte hanno servizi simili: ombrelloni lettini, cabine dove cambiarsi, servizi igienici e docce. Quasi tutte hanno un bar, più o meno grande e il servizio di assistenza e soccorso bagnanti. Spesso vengono organizzate attività per i grandi o per i piccini.
Non tutte le spiagge di Igea Marina sono attrezzate. Ogni tot spiagge attrezzate, c’è una spiaggia libera dove è possibile stendere il proprio salviettone e mettere il proprio ombrellone.
La spiaggia, come in tutta la Romagna, è di sabbia fine e il mare è basso e adatto ai bambini. Per proteggere la spiaggia, nel mare sono posizionate delle barriere di massi parallele alla spiaggia, alternate a zone libere. L’effetto è quello di “mare chiuso” con poco ricambio d’acqua, il che purtroppo non sempre aiuta nella limpidezza dell’acqua in seguito a fenomeni atmosferici intensi.

cosa vedere in romagna oltre al mare

Il mare di Igea Marina

Cosa vedere in Romagna oltre al mare: una sorpresa infinita!

Il nostro progetto ci ha portato a vedere una Romagna davvero sorprendente. Ci siamo persi nella sua storia e nei suoi paesaggi. Ci siamo innamorati di scorci e di angoli suggestivi. Abbiamo assaggiato i suoi prodotti e abbiamo sperimentato la sua accoglienza.
Siamo rimasti in silenzio ad ascoltare quello che il suo entroterra aveva da dirci.
La Romagna è una terra che sa offrire davvero tanto e il nostro invito è quello di lasciarvi conquistare dal suo fascino. Non fermatevi alle sue spiagge e ai suoi locali di divertimento: prendete la macchina e partite alla scoperta della sua storia e della sua anima. La Romagna saprà conquistarvi ma, soprattutto, saprà sorprendervi!

cosa vedere in romagna oltre al mare

La Valmarecchia

Print Friendly, PDF & Email

About the Author:

daichepartiamo
Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

2 Comments

  1. Signore (e bimbi) , per me è stato un piacere! Lavorare con voi ma, soprattutto, condividere con voi la mia terra e le emozioni che sa trasmettere, è stato un momento di grande orgoglio!
    Vi abbraccio,
    Claudia B.

    • daichepartiamo
      daichepartiamo 20/06/2018 at 1:31 pm - Reply

      Claudia per noi è stato un piacere condividere questo progetto con te e ascoltarti raccontare la tua terra e i suoi angoli speciali! Un abbraccione e speriamo alla prossima!

Leave A Comment