Dove dormire nelle Langhe: l’Albergo Cantine Ascheri

Le Langhe piemontesi sono una meta che offre soluzioni per tutti i gusti. In ogni stagione possono regalare emozioni, relax e divertimento. Se siete alla ricerca di un posto dove dormire nelle Langhe, noi vi consigliamo l’Albergo Cantine Ascheri, un albergo moderno che sorge su una cantina storica, comodo per raggiungere le colline di Langa e Roero.

Dopo esserci innamorati della natura, dei borghi e delle colline ricche di vigneti delle Langhe questa estate, abbiamo deciso di tornare in autunno con il progetto Colori e Paesaggi delle Langhe, ideato con la nostra collega Claudia del blog Voce del Verbo Partire, volto a scoprire i colori e i paesaggi che queste terre regalano in autunno.
In questa occasione siamo stati ospiti dell’Albergo Cantine Ascheri, nel comune di Bra. Un albergo moderno e funzionale, studiato nei minimi dettagli e dotato di tutti i comfort ma soprattutto comodo per poter raggiungere gran parte delle colline di Langa e Roero.

Dove dormire nelle Langhe

La Hall dell’Albergo Cantine Ascheri

Dove dormire nelle Langhe: la storia, la tradizione e l’accoglienza dell’Albergo Cantine Ascheri

Se si pensa alle Langhe viene naturale pensare alle sue vigne e al rinomato vino che esse producono. Quasi tutto nelle Langhe ruota attorno a questo mondo: le cantine sono il cuore pulsante di queste terre, la linfa vitale dell’economia locale.
Anche l’Albergo Cantine Ascheri fonda le sue radici sulla sua storica cantina, la Cantina Ascheri Giacomo, che dal 1880 produce vini di ottima qualità.
Sotto la sua facciata moderna questo albergo, nato nel 2005, racchiude storia e tradizione, che è possibile approfondire e scoprire durante un soggiorno nella struttura.

La storia dell’Albergo Cantine Ascheri

Per raccontare l’Albergo, bisogna per forza partire dalla storia della famiglia Ascheri.
La storia vitivinicola della famiglia Ascheri ha origini lontane, in La Morra, quanto nel XIX secolo vennero impiantate le primi viti. Già agli albori della loro attività l’innovazione era alla base di tutto: il “metodo Ascheri” per la palizzatura della vite divenne infatti subito famoso.
Nel 1880 le Cantine Ascheri Giacomo si trasferirono a Bra, il più importante centro di diffusione del Barolo, comodo per raggiungere la città di Torino, e qui si trovano tuttora.
Ai vigneti di La Morra negli anni si sono aggiunti quelli di Serralunga d’Alba, Verduno e Bra (facendo l’attenzione ad estendere le proprietà nelle zone più pregiate) per una attuale estensione di circa quaranta ettari.
La famiglia Ascheri dunque dal 1880 produce nella sua cantina di Bra vini di altissima qualità di Langa e Roero, creati partendo esclusivamente da uva proveniente da vigneti di proprietà.
Nel 1993 alla realtà vitivinicola è stata aggiunta l’Osteria Murivecchi mentre nel 2005 sopra la cantina è stato creato l’Albergo, un quattro stelle con 27 camere in stile moderno minimalista.
A conclusione del progetto, per settembre 2019 è in previsione un centro benessere, una nuova sala riunioni e un’altra terrazza. Se già l’Albergo Cantine Ascheri è bellissimo ora, non oso immaginare a fine lavori come si trasformerà!

Dove dormire nelle Langhe

La Cantina Ascheri Giacomo – Cantina di affinamento

L’Albergo Cantie Ascheri: le camere e i servizi

L’Albergo Cantine Ascheri ha 27 camere (19 doppie, 4 junior suites e 2 suites). Per le famiglie sono presenti camere comunicanti oppure, come nel nostro caso, possono essere allestite le Junior suites con l’aggiunta di letti (sono molto ampie e lo spazio non è certo un problema!).
Se siete amanti del moderno senza fronzoli ma con note davvero originali sono sicura che questo albergo vi piacerà!
Nulla è lasciato al caso, ogni elemento è studiato, a partire dal materiale usato. Le pareti sono i diversi punti lasciate in cemento grezzo, usato in svariati modi per creare movimenti differenti.
Nella nostra Junior Suite sulla parete affacciata all’esterno erano presenti dei telescopi puntati su elementi interessanti della città di Bra.
Il bagno della camera è enorme, con la doccia che tutti sognano.
La camera è insonorizzata, climatizzata e dotata di free Wifi.
Ciliegina sulla torta è la bottiglia di Dolcetto d’Alba prodotto dalla cantina Ascheri che viene data in omaggio.
La colazione è spettacolare: salato e dolce, molto varia e soprattutto di qualità. Per la serie: la dieta la si comincia domani…!
Oltre all’Osteria Murivecchi, nell’Albergo è presente un Lounge Bar.
Infine, l’Albergo dispone di una sala riunioni e una sala relax per lettura e visione tv con canali satellitari.

Dove dormire nelle Langhe

La nostra camera

Dove dormire nelle Langhe

La nostra camera

Dove dormire nelle Langhe

I telescopi nella camera

Dove dormire nelle Langhe

L’attenzione ai più piccoli

Dove dormire nelle Langhe

L’attenzione ai più grandi…

L’ospitalità dell’Albergo Cantine Ascheri

L’accoglienza che ci è stata riservata è stata strepitosa.
Alla reception abbiamo trovato al nostro arrivo Riccardo che ha rotto la timidezza dei bambini coinvolgendoli con spettacoli di magia: un vero mago con le carte! Impossibile per loro resistergli!
La signora Ascheri, poi, ci ha accompagnato nella visita della cantina, alla scoperta dei segreti che si nascondono dietro i vini di eccellenza della famiglia. Una visita fatta con la passione di chi svolge questo lavoro da tutta la vita e lo ama, che racconta come la sua vita sia completamente in simbiosi con questa attività e come la tradizione si sia tramandata ora agli eredi e continuerà così a rimanere parte della loro vita per moltissimo altro tempo.

Dove dormire nelle Langhe

Giochi di magia! Grazie Riccardo!

Le Cantine Ascheri Giacomo

Le Cantine Ascheri Giacomo possono essere visitate con prenotazione e meritano tutta la nostra attenzione. Sono cantine che hanno fatto la storia nel mondo dei vini piemontesi, una realtà di tutto rispetto, più volte segnalate come eccellenze dagli esperti del settore.
E allora vale la pena addentrarsi in questo fantastico mondo per capire quanto amore e quanta passione ci sia dietro ad ogni bottiglia di vino prodotta.
La filosofia dietro alle cantine Ascheri è quella di voler proteggere e conservare quello che il vigneto produce senza stravolgerne le caratteristiche, usando approcci tecnici e limitando l’uso della tecnologia per privilegiare l’influenza del legno e l’apporto di additivi, in modo da poter ottenere un’espressione più chiara possibile del vigneto e del vitigno.
I vini sono prodotti solo con uva proveniente dai vigneti di proprietà, ognuno con caratteristiche differenti e dunque con varietà differenti e uniche: oltre al Barolo, si producono Nebbiolo, Barbera e Dolcetto.
La visita delle Cantine permette di vedere le varie fasi di lavorazione e i macchinari utilizzati, a partire dalla pigiatura, passando per la fermentazione, la limpiatura, l’affinamento in botti di legno, la vinificazione, l’imbottigliamento e, infine, il confezionamento.
Un percorso meraviglioso ed estremamente interessante se si pensa che da esso escono vini pregiati!
Nelle Cantine è presente anche una sala di degustazione tecnica.
Non perdetevi l’esposizione dei diversi tipi di terreni dei vigneti di proprietà nella bottiglieria: una possibilità per vedere con i propri occhi quanto siano diversi questi terreni e così capire meglio le varietà che vengono prodotte in ciascuno di essi.

Dove dormire nelle Langhe

Le botti di legno delle Cantine Ascheri Giacomo

Dove dormire nelle Langhe

Visita alle Cantine Ascheri Giacomo

Dove dormire nelle Langhe

La sala degustazione tecnica

Dove dormire nelle Langhe

La signora Ascheri ci accompagna nella visita alle Cantine

Cosa vedere nei dintorni dell’Albergo Cantine Ascheri

L’Albergo Cantine Ascheri si trova molto vicino al centro di Bra che sicuramente merita una visita (noi purtroppo non ne abbiamo avuto il tempo).
Bra è poi circondato dalle colline di Langa e Roero, patrimonio dell’UNESCO: qui la parola d’ordine è perdersi in questi magnifici paesaggi, ricchi di vigneti che formano spettacolari coreografie.
Da non perdere la coloratissima Cappella del Barolo, a La Morra, circa mezz’ora di strada dall’albergo. E da non perdere poi la visita al borgo di Monforte d’Alba, recentemente entrato a far parte dei Borghi più belli d’Italia.
Le Langhe sono costellate dalle famose Panchine Giganti del Big Bench Community Project, degli spettacolari e colorati elementi architettonici posizionati in punti strategici e panoramici: un modo simpatico e allegro per scoprire questi territori!
Dall’Albergo si possono comodamente raggiungere Cuneo, o il comune di Barolo dove si trova il WiMu, il museo del vino, interattivo e decisamente interessante.
Un altro borgo molto bello è Serralunga d’Alba, piccolo ma davvero grazioso, con un interessante castello da visitare.
Se visitate queste zone in autunno, informatevi sulle sagre in programma perché meritano una visita!
Per ulteriori spunti, questo è l’itinerario del nostro weekend autunnale.

Dove dormire nelle Langhe: la tradizione di una cantina storica unita al comfort di un albergo moderno

Se siete alla ricerca di un posto dove dormire nelle Langhe, l’Albergo Cantine Ascheri potrebbe essere la soluzione ideale anche per voi.
Qui potrete trovare le comodità di un albergo dotate di tutti i comfort, unite al gusto di una osteria con piatti tipici piemontesi e a quello di vini pregiati di una delle cantine più rinomate della zona. Un’offerta davvero completa, che non aspetta altro che essere ancor più perfezionata con i lavori in progetto per il 2019.
E’ possibile desiderare di meglio?

Dove dormire nelle Langhe

Nella nostra camera

Dove dormire nelle Langhe: link e riferimenti utili

Questo post è stato scritto in collaborazione con l’Albergo Cantine Ascheri, che ci ha ospitati in occasione del progetto Colori e Paesaggi delle Langhe, ideato con Claudia Barbieri del Blog Voce del Verbo Partire.
Tutto quanto scritto corrisponde alle nostre sincere opinioni e soggettive sensazioni.

Per poter prenotare una camera presso questo bellissimo Albergo questi sono i riferimenti:

Via G. Piumati, 25 | 12042 Bra (Cn)
Tel + 39.0172.430312
Fax + 39.0172.418776
[email protected]
www.ascherihotel.it

Dove dormire nelle Langhe

Dettagli dell’Albergo Cantine Ascheri

Print Friendly, PDF & Email
By |2018-10-01T11:08:14+00:00settembre 29, 2018|consigli, destinazioni italia, Piemonte, Strutture|2 Comments

About the Author:

daichepartiamo
Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

2 Comments

  1. Silvia The Food Traveler 02/10/2018 at 10:02 am - Reply

    Conosco questo albergo perché è nella mia città! Non ho mai dormito lì ma ho mangiato diverse volte al ristorante. Un posto davvero bellissimo perché pur essendo in centro si ha l’impressione di trovarsi in un resort tra le colline.
    La prossima volta che passate da queste parti ci prendiamo un caffè!
    Buona giornata 😍

    • daichepartiamo
      daichepartiamo 02/10/2018 at 10:14 pm - Reply

      Certamente! Dovessimo tornare un caffè assicurato!

Leave A Comment