Cosa vedere a Bibione con i bambini

Bibione è una nota località balneare del Veneto, famosissima per la sua lunga spiaggia di sabbia dorata e per i numerosi servizi dedicati alle famiglie. Ma Bibione offre molto di più: oltre alla spiaggia, questa località offre una bellissima e variegata natura da scoprire e tanti itinerari fuori dalle solite rotte. In questo post voglio darvi qualche suggerimento su cosa vedere a Bibione con i bambini per una vacanza decisamente completa.

Quest’anno la meta scelta per la nostra “vacanza di agosto senza papà” è stata Bibione, una frazione del comune veneto di San Michele al Tagliamento, che si affaccia sul mare Adriatico.
Dopo aver trascorso bellissime vacanze nelle limitrofe località di Caorle e di Lignano Sabbiadoro, quest’anno abbiamo deciso di scoprire Bibione e non ne siamo rimasti affatto delusi.
Abbiamo trascorso una vacanza a dir poco perfetta: rilassante ed entusiasmante al punto giusto, proprio come piace a noi!

Cosa vedere a Bibione con i bambini

La nostra spiaggia a Bibione Pineda

Cosa vedere a Bibione con i bambini: una settimana di mare e tanto divertimento!

In una settimana abbiamo scelto di trascorrere gran parte delle giornate al mare, ritagliando però un po’ di tempo alla scoperta di quello che questa località offre a chi la visita.
E vi assicuro che vale la pena allontanarsi un po’ dalla vita balneare, perché limitare Bibione alle sole spiagge non le rende la giusta giustizia.
Venendo al dunque, ecco qualche consiglio su cosa fare e cosa vedere a Bibione con i bambini.

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 1- la spiaggia

La spiaggia di Bibione è pressoché “infinita”! Lunghissima, ampissima e con tanto spazio a disposizione. Dopo la nostra esperienza dello scorso anno a Diano Marina (che ricordo ancora con incubi notturni…) non ci è sembrato vero avere così tanto spazio tra un ombrellone e l’altro, una così grande battigia e un così ampio spazio dietro agli ombrelloni dove poter far giocare i bambini!

In qualsiasi direzione si cammini, si può proseguire per chilometri e chilometri su questa sofficissima sabbia.
A Bibione esistono sia stabilimenti balneari attrezzati sia spiagge libere e, anzi, devo dire che quest’ultime sono molto frequenti e ben distribuite! Noi avevamo il servizio in spiaggia incluso nel prezzo dell’appartamento e ovviamente ne abbiamo approfittato, ma se non lo fosse stato sicuramente avrei usato lo spazio ampio a disposizione nella spiaggia libera più vicina.
In diversi punti sono presenti campi da beach volley, da bocce, parchi giochi, aree multisportive,… Inoltre sono presenti diversi bar e ristoranti. Un’offerta ampia e varia per fortuna!

cosa vedere a bibione con i bambini

Il parco giochi nella nostra spiaggia

Cosa vedere a Bibione con i bambini

Lo spazio per fortuna non è poco!

Cosa vedere a Bibione con i bambini

La spiaggia di Bibione Pineda

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 2 – il mare

Non sono amante del mare Adriatico e non l’ho mai nascosto. Però, come a Lignano Sabbiadoro e come a Caorle, anche a Bibione abbiamo trovato un mare pulito e anche abbastanza trasparente. Saremo stati fortunati noi? Non so, però sono tre volte che trascorriamo le vacanze in questa zona e devo dire che abbiamo sempre trovato un mare molto gradevole!
Il fondale è di sabbia ed è lentamente digradante; si può camminare per diversi metri prima di non toccare più, quindi è molto sicuro per i bambini.
Ogni spiaggia ha il suo bagnino nelle diverse ore della giornata in modo da potersi immergere senza troppa paura.
In diverse giornate abbiamo trovato in acqua le meduse… non hanno fatto nessun danno e sembra che siano meduse poco urticanti (a detta del nostro bagnino), ma non è divertente vedere quegli esseri gelatinosi nuotare da tutte le parti…quindi fate attenzione soprattutto per i bambini!

Cosa vedere a Bibione con i bambini mare

Il mare

Cosa vedere a Bibione con i bambini mare

Il mare è perfetto per i bambini

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 3 – il centro di Bibione Pineda e di Bibione

Noi abbiamo affittato un appartamento last minute da un’agenzia locale (scovato su Booking) in zona Bibione Pineda, a circa 150 metri dal mare e circa 10 minuti dal centro di Bibione Pineda. Questa zona di Bibione si è rivelata perfetta per le nostre esigenze: immersa nella natura, tanto spazio verde dove far giocare i bambini e lontani dal caos di Bibione centro.
Alloggiando a Bibione Pineda, le nostre principali serate le abbiamo trascorse in questo piccolo centro. Per noi è stato più che sufficiente: negozi, ristoranti, locali di tutti i tipi, gelaterie,…
Sono presenti anche diversi rent a bike per poter noleggiare biciclette o risciò, un minigolf, un cinema all’aperto dove proiettano cartoni animati e ludoteche. Il centro di Bibione Pineda viene “chiuso” al normale traffico (possono circolare solo i mezzi autorizzati e il trenino turistico) alla sera così che si possa camminare in sicurezza.
Per un gelato consigliamo la gelateria Paradise… gelato squisito e prezzi più che onesti!
Se serve un po’ più movida (o confusione che a dir si voglia!) si può sempre prendere la macchina e andare a fare un giro a Bibione: qui regna il caos sovrano… una folla incredibile ad agosto e una varietà incredibile di qualsiasi cosa vi venga in mente, compreso un Luna Park. Noi siamo amanti della pace e della tranquillità e una serata in questa confusione ci è più che bastata! Un parcheggio comodo a pagamento l’abbiamo trovato vicino alle terme.

Cosa vedere a Bibione con i bambini mare

La nostra pineta

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 4- le pista ciclabili

A Bibione ci sono diversi itinerari ciclabili, con diverso grado di difficoltà, che coprono il litorale e l’entroterra.
Noi abbiamo sperimentato la pista ciclabile litoranea, che corre lungo il mare da un estremo all’altro per una lunghezza di circa 9 km. La pista è adatta a tutti, pianeggiante e ben segnalata. Correndo lungo il mare, la pista è ventilata ma in gran parte soleggiata quindi occorre portarsi da bere ed evitare le ore più calde.
Noi siamo partiti da Bibione Pineda, abbiamo raggiunto il faro e da qui siamo tornati sempre lungo la ciclabile andando fino all’estremo opposto, la laguna di Bibione.
Abbiamo scelto come orario il tardo pomeriggio ed è stato molto meno faticoso che in pieno giorno.
I bambini (7 e 9 anni) non hanno avuto problemi a percorrere questo itinerario e ne sono rimasti soddisfatti!

Cosa vedere a Bibione con i bambini mare

Ciclabile litoranea, zona Bibione Pineda

Cosa vedere a Bibione con i bambini mare

Ciclabile litoranea, zona Bibione

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 5 – la laguna

La laguna di Bibione si incontra con quella di Caorle quindi l’avevamo già in parte scoperta durante i nostri precedenti soggiorni in questa località. In quelle occasioni ce ne siamo letteralmente innamorati: paesaggi che sembrano usciti da libri che parlano di mete lontane, una natura meravigliosa, animali e tanti casoni, elementi antropici architettonici perfettamente integrati con l’ambiente che li ospitano, un tempo usati dai pescatori della zona.
Da Bibione partono escursioni giornaliere in barca alla scoperta della laguna, con partenza dal porto di Baseleghe. Noi, avendo già provato questa esperienza a Caorle, stavolta abbiamo optato per due esperienze alternative.
Un pomeriggio abbiamo passeggiato lungo la spiaggia da Bibione Pineda fino alla laguna: in circa 40 minuti abbiamo visto man mano scomparire gli ombrelloni e al loro posto comparire una natura selvaggia e meravigliosa.
Una sera invece abbiamo fatto un aperitivo presso il ristorante I Casoni, posto vicino al porto, con vista tramonto: uno spettacolo che consigliamo a chiunque, davvero molto ma molto bello! (il costo dell’aperitivo è nella norma. In 3 abbiamo speso 9,50 euro per un Crodino e due bibite analcoliche).

Cosa vedere a Bibione con i bambini mare

L’immensa spiaggia selvaggia prima della laguna

Cosa vedere a Bibione con i bambini mare

I casoni e la laguna

Cosa vedere a Bibione con i bambini

La laguna di Bibione

cosa vedere a bibione con i bambini

Il tramonto nella laguna di Bibione

cosa vedere a bibione con i bambini

Il ristorante Ai Casoni

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 6 – il faro di Bibione

Dall’estremo opposto rispetto alla laguna, vicino al fiume Tagliamento che separa Bibione da Lignano Sabbiadoro, si trova il faro di Bibione. Per arrivare al faro noi abbiamo usato una bicicletta, noleggiata a Bibione Pineda. Secondo me è la scelta migliore perchè al faro non si può arrivare in macchina, mentre a piedi il tratto da percorrere è abbastanza lungo e faticoso quando fa caldo.
Arrivando con la bici, lo spazio dove poterla mettere è ampio e comodo.
L’ultimo tratto è davvero meraviglioso: proprio perché non circolano mezzi, risulta selvaggio e incontaminato, con una natura rigogliosa e anche con una piacevole ombra.
Il faro è ancora una struttura militare quindi la torre (alta 22 m) non è visitabile. E’ però possibile visitare gratuitamente la vecchia casa del guardiano, una struttura risalente al dopo guerra. Oggi all’interno si trovano esposizioni.
Nei pressi del faro c’è anche una bellissima spiaggia libera, ampia e con un mare solitamente pulito.

Cosa vedere a Bibione con i bambini

Il faro di Bibione

Cosa vedere a Bibione con i bambini

La spiaggia vicino a faro

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 7 – la Valgrande

La Valgrande è una valle da pesca che si estende, per un totale di circa 360 ettari, nell’area verde adiacente a via Baseleghe, nei pressi del ristorante Havana.
Un luogo artificiale voluto e creato dall’uomo alla fine del 1600, inondando la bassura formatasi durante la costruzione del delta del Tagliamento, che da secoli si regge sul perfetto equilibrio tra gli interventi antropici e l’ambiente naturale. Un’area con una biodiversità impressionante, dove è possibile praticare la caccia e la pesca. Questa valle solitamente non è accessibile a nessuno ed è possibile visitarla solo tramite escursioni organizzate a piedi o a cavallo. Al suo interno, poi, è presente un casone da caccia dove si può soggiornare.
Noi abbiamo partecipato ad una visita guidata organizzata settimanalmente dalla proprietà: verso sera ci siamo trovati presso l’area e abbiamo iniziato ad esplorarla con due guide esperte che ci hanno mostrato i canneti, i boschi e le sue piante, gli animali avvistati (soprattutto pesci e uccelli),… Gli uccelli che migrano in queste zone sono davvero tantissimi così come i pesci che vengono allevati in modo estensivo (mangiano quello che trovano nella valle) e poi venduti.
L’area è molto bella e vale la pena visitarla se volete spezzare un po’ la vita da spiaggia con qualcosa di alternativo.
All’interno della proprietà è inoltre possibile visitare una villa romana di villeggiatura risalente a circa 2000 anni fa.
La visita (di solito una volta a settimana, al giovedì’ 17.30 nel 2018) costa 5 euro ad adulto ed è gratuita per i bambini. Se si mangia presso il ristorante-pizzeria Havana la visita è gratuita (noi abbiamo cenato qui e ci siamo trovati bene).

cosa fare a bibione con i bambini

La Valgrande – canneti

cosa fare a bibione con i bambini

La Valgrande

cosa fare a bibione con i bambini

La Valgrande- Villa romana

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 8 – la spiaggia di Brussa

Seguendo il consiglio di altri viaggiatori abbiamo preso la macchina e siamo andati a Brussa, una frazione del comune di Caorle a circa mezz’ora di macchina da Bibione, per passare qualche ora nella sua spiaggia.
Al contrario delle spiagge di Caorle e Bibione, la spiaggia di Brussa è completamente libera. E’ presente il servizio di sorveglianza ma non è attrezzata. Nelle mezze stagioni deve essere meravigliosa, una distesa di sabbia abbracciata dalla retrostante pineta, con possibilità di percorsi naturalistici da fare.
Ad agosto purtroppo la gente è tanta, davvero tanta e la magia del posto un po’ purtroppo si perde.
Vicino alla spiaggia c’è una grande parcheggio, a pagamento (nel 2018 abbiamo speso 3,00 euro dalle 16.30 in poi circa). In alternativa si può raggiungere questa località in bicicletta lungo un itinerario ciclabile.
Non essendoci spiaggia attrezzata meglio portarsi un ombrellone! Per il cibo c’è un punto ristoro vicino al parcheggio ma non ho idea di cosa venda in quanto non ne abbiamo avuto bisogno.

cosa fare a bibione con i bambini

Brussa

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 9 – le terme di Bibione

In una settimana non siamo riusciti ad andarci, ma sappiate che ci sono e possono essere un utile e divertente diversivo in famiglia. Utile perché al suo interno esiste un vero e proprio centro terapeutico che usa acqua termale, divertente e rilassante perché esiste anche la sezione benessere, oltre alle piscine interne ed esterne.

Cosa vedere a Bibione con i bambini

In bicicletta!

Cosa vedere a Bibione con i bambini: 10 – i dintorni

Bibione è un comodo punto di partenza per visitare Venezia: vengono organizzate anche diverse escursioni in giornata per chi non vuole prendere la macchina.
Un’altra città molto bella e vicina a Bibione è Trieste. Un piccolo gioiello!
Oppure è possibile raggiungere il sito archeologico di Aquileia.
Inoltre la vicina Caorle ha un centro storico strepitoso, bellissimo e piacevolissimo da visitare (ve ne ho parlato in questo post).
Andando verso la zona del faro, è anche possibile andare a Lignano Sabbiadoro con il traghetto.
Potete poi approfittare della vicinanza della Slovenia per visitare le Grotte di Postumia o il Castello di Predjama.

Cosa vedere a Bibione con i bambini: una vacanza completa!

Noi non riusciamo a stare fermi in una località senza scoprirla: ci piace vivere i luoghi che visitiamo, scoprirne i segreti e quello che possono offrire.
E ogni località ha qualcosa da regalare.
Noi a Bibione abbiamo trovato ben 10 diverse attività alternative e abbiamo trascorso una splendida settimana.
Sento di consigliare questa località a tutte le famiglie e anche alle mamme che, come me, spesso si trovano nelle condizioni di dover portare i bambini al mare da sole. Qui troverete tutto quello che vi serve e tante comodità che renderanno perfetta la vostra vacanza!

Cosa vedere a Bibione con i bambini

Gli scogli vicino al faro di Bibione

 

 

Pubblicato l’11 settembre 2018

Print Friendly, PDF & Email
By |2018-09-17T11:33:00+00:00settembre 11, 2018|destinazioni italia, Mare, Mare in Italia, Veneto|0 Comments

About the Author:

daichepartiamo
Siamo Sara e Andrea, proprietari di questo blog! Ci piace viaggiare e scoprire il mondo con i nostri bambini. Amiamo la natura, il mare e vorremmo tanto tornare in Australia! Ce la faremo?

Leave A Comment